5 modi per riciclare i vecchi collant

 

Si parla ormai di riciclo creativo per ogni oggetto che dovremmo buttare e che invece potrebbe rinascere a nuova vita regalando nuova utilità.
In effetti è passato il tempo dello spreco e anche da un paio di vecchi collant si può creare qualcosa di ancora utile. Oltre ad utilizzi creativi c’è da dire comunque che i collant hanno proprietà elettrostatiche e sono quindi ottimi per le pulizie in casa, per catturare la polvere o le ragnatele, quindi se proprio non volete darvi alla manualità per cucire o cambiare forma ai vostri collant pensateci bene prima di gettarli.

Ecco 5 idee per creare qualcosa di originale con i vostri vecchi collant.

come riciclare vecchi collant
come riciclare vecchi collant

1- Paraspifferi fai da te

Prendete un paio di vecchi collant e con le forbici tagliate una gamba e riempitela con panni vecchi e alla fine fate un nodo all’estremità. Chi sa cucire può coprire il collant con stoffa colorata, per le altre basta utilizzare collant con fantasie accese.

2- Sacchetti profuma-cassetti

Raccogliete fiori o erbe da un giardino: petali di rosa, rosmarino lavanda, e qualsiasi cosa dalla fragranza piacevole. Tagliate i collant in quadrati riempiendoli di erbe e chiudendoli ai lati con nastri colorati. Aggiungete come colpo finale degli olii essenziali per rafforzare il profumo.

3- Stendere il bucato delicato

Se avete un capo particolarmente delicato da non rovinare con le solite mollette, utilizzate un paio di vecchi collant. Fate passare il collant da una parte all’altra del capo che vi interessa e agganciatelo allo stendino appuntando le mollette sul collant stesso.

4- Sacca per pediluvio

Tagliate la parte finale del collant e riempitela con bicarbonato e farina d’avena, chiudete poi il lato aperto con un nodo. Mettete il salsicciotto in acqua calda dove il bicarbonato tenderà a sciogliersi rilasciando le sue proprietà ammorbidenti, massaggiate poi il piede facendolo scorrere sul il salsicciotto ancora pieno di farina d’avena. Sarà una sensazione piacevolissima

5- Elastici e bigodini

Tagliando a striscioline il collant ne potrete ottenere numerosi elastici e fac simile di bigodini. Attorcigliate una ciocca di capelli intorno all’elastico e fermate il tutto alla fine con un nodo, ripetete su tutti i capelli, magari la sera prima di andare a letto. La mattina seguente, sciogliendo gli elastici, avrete una deliziosa acconciatura mossa.

di Agnese.C