6 mete da raggiungere ad Halloween

Voglia di vacanze? Ormai ci siamo lasciati da tempo alle spalle quelle estive, ma abbiamo nostalgia per le giornate trascorse lontane dal lavoro, dalla routine di tutti i giorni, magari in giro per il mondo. Niente paura, perché stanno arrivando nuove occasioni per poter fare la valigia e partire. Halloween si avvicina e con la festa del 31 ottobre si avvicina anche un ponte interessante, quello del primo novembre. Se siete riusciti a prendere qualche giorno di ferie, eDreams agenzia viaggio leader in Europa, propone per il ponte di Ognissanti sei mete per trascorrere la più notte di Halloween tra tradizioni, divertimento e terrore.

Le 10 migliori città per un Erasmus in Europa

Palermo: che ne dite di andare a dare un’occhiata alle 8mila mummie del cimitero del Convento dei Cappuccini? All’interno ci sono salme vestite che sono appartenute a nobili, borghesi e rappresentanti del clero.

Edimburgo: la festa celtica di Samhuinn saprà sicuramente conquistarvi nella Old City, dove gli antichi rituali celtici sapranno accogliervi in una serie di processioni che confluiscono verso la Cattedrale della città scozzese.

Dublino: qui potremo riscoprire le radici del culto di Halloween e qui castelli e boschi si riempiono di zucche e lanterne per tenere lontane le banshee, spiritelli che si possono trasformare in streghe. Dublino è considerata la città più infestata al mondo, è la patria di Jack O’Lantern: sarà un Halloween molto particolare!

Salem: andiamo oltreoceano, vicino a Boston, per visitare la città delle streghe, dove nel 1962 vennero bruciate centinaia di donne. Tanti gli eventi per la notte di Halloween.
New Orleans: rimaniamo negli USA, alla scoperta dei riti vodoo e della magia del bayou, in una città che vi conquisterà per il suo calore e il suo mistero.

Città del Messico: grande festa per El Dias de los Muertos. I primi di novembre si celebra la festività dei morti di origine azteche, con una colorata festa che celebra la morte!

di Redazione