6 ottime ragioni per togliersi le scarpe prima di entrare in casa

 

Le scarpe sono meravigliose, parola di appassionata! Sono circa 40.000 anni che le indossiamo e ci proteggono dal freddo, dalla pioggia e dalla neve. Non solo, ci fanno fare bella figura nelle grandi occasioni, ci fanno innervosire quando sono strette e nuove, sono il nostro conforto quelle da tennis… insomma, una vera e propria liaison d’amour.

pexels-photo-30267
Come si sporcano le scarpe

Quando siamo fuori casa, le nostre povere scarpe calpestano ogni tipo di superficie: asfalto, erba, pozzanghere fangose e chi più ne ha più ne metta. Ma una volta a casa, dobbiamo ancora indossarle?
Ovviamente ci concediamo mille comodità a forma di pantofola, ballerina per le più chic, calzettoni per le più pigre. Ma a parte la comodità e il relax, togliersi le scarpe è davvero un gesto necessario. Solo per fare un esempio, uno studio ha mostrato che il 98% della polvere di piombo trovata in casa proviene dall’esterno.

people-feet-train-travelling
Covi di batteri e tossine

6 ragioni indiscutibili

– I batteri.
Come dicevamo, le nostre scarpe calpestano di tutto e questo di tutto è formato in gran parte da batteri, che poi portiamo tranquillamente dentro la nostra casa, senza vederli (che è la cosa peggiore!). Dire batteri forse non rende bene l’idea di cosa gira nelle nostre case a causa delle scarpe sporche: meningite e diarrea; Klebsiella pneumonia causa di infezioni del sangue; Serratia ficaria che provoca serie infezioni delle vie respiratorie. Quanto poco innocue sono le nostre scarpe una volta che le portiamo in giro per il mondo!

– Le tossine.
Anche questi minuscoli corpi si accumulano sotto la suola delle nostre scarpe. Le tossine più comuni sono quelle degli erbicidi 2.4-D, che, per di più, sono duri a morire: è un tipo di tossina, infatti, che resiste a contatto con la scarpa per una settimana, dalla sua applicazione. Ok, per inciso, gli erbicidi si trovano anche sulla frutta e verdura non organiche. Gli effetti negativi di queste tossine sulla nostra salute consistono in rash cutanei, disturbi gastrointestinali. Un’esposizione prolungata a questi agenti non ha avuto ancora nessun riscontro provato.

dirtyshoes
No scarpe sporche in casa

– Lo sporco.
Non è certo una rivelazione scioccante, anzi forse la sporcizia è il primo elemento che ci viene in mente quando pensiamo al motivo per cui toglierci le scarpe a casa. Quindi per evitare che lo sporco si sparga per casa dovremmo: pulire tanto; usare vari prodotti per la pulizia e l’igiene. Non vi va di pulire tutto il tempo? La soluzione è semplicissima, togliete subito le scarpe quando varcate la porta.

– La moquette.
Quanti più strati ci sono sul vostro pavimento, più è facile che i germi e lo sporco rimangano intrappolati e siano difficili da rimuovere, se ci camminate con le scarpe. Un consiglio: se a casa avete i tappeti o la moquette perché vi piace camminare scalzi, evitate di andare in giro con le scarpe che avete usato per andare in giro! Cercate inoltre di non lasciare in eterno un tappeto senza farlo per lo meno lavare, o se proprio necessario, cambiarlo. Dato che il costo dei tappeti è alquanto elevato, il semplice gesto di sfilare le scarpe a casa può farvi risparmiare tanti bei soldini.

man-person-street-shoes
Cosa calpestiamo

– I vicini.
Se vivete in un appartamento, il rumore dei tacchi delle scarpe è forse uno dei rumori più fastidiosi quando volete finalmente rilassarvi la sera dopo una lunga giornata di lavoro. Pensate se non fossero nemmeno i vostri, ma quelli dei vicini che abitano al piano di sopra! Non indossare le scarpe aiuta il quieto vivere.

– Comfort e salute.
Infine, ricordiamo i benefici che può avere la nostra spina dorsale se in casa camminiamo senza scarpe. Anche se indossate scarpe comode, queste dopo qualche ora vanno tolte e la vostra schiena ve ne sarà grata. La pianta del piede, se a contatto diretto con il pavimento, ne trae beneficio e massaggia tutti gli organi collegati ai vari punti della pianta. Emotivamente, il semplice gesto di togliersi le scarpe una volta a casa, dà una sensazione di sollievo e all’improvviso tutti i problemi rimangono fuori dalla porta di casa. E non è poco.

di Michela Guida