6 rimedi naturali contro le formiche

 

Finalmente è arrivata la bella stagione e il sole riscalda le nostre giornate, ma è proprio in questo periodo che ci troviamo a fare i conti con le odiosissime formiche che invadono l nostre case in cerca di cibo.
Come fare ad eliminarle? Possiamo provare con questi antichi rimedi della nonna.

1- Il limone

Efficace e naturale, il limone è un ottimo rimedio contro le formiche. Puoi posizionare alcune fettine di limone, cosparse di pepe nero sulle zone di passaggio delle formiche oppure utilizzare direttamente il succo fresco, soprattutto negli angoli.

2- Il pepe

Usa il pepe nero macinato sulle zone più frequentate dalle formiche. Se lo desideri puoi creare un mix ancor più potente mescolando il pepe alla polvere di peperoncino o cannella.

3- Il sale

Una manciata di sale grosso davanti alla tana farà sì che le formiche fuggano. Dopo averle cacciate, puoi continuare a posizionare sui davanzali o nei luoghi di accesso del sale fino.

4- Chiodi di garofano

Grazie all’odore pungente i chiodi di garofano sono preziosi per eliminare le formicheda casa. Puoi creare dei mucchietti in prossimità di angoli e zone di passaggio delle formiche: ricorda che per funzionare, le spezie devono essere posizionate sulla superficie del pavimento.

5- I fondi di caffè

I fondi di caffè sono un efficace rimedio contro le formiche. Puoi posizionare un mucchietto direttamente sul pavimento o in un contenitore aperto.

6- L’aceto

L’aceto è un repellente naturale contro le formiche. Usa  un contenitore spray, dove verserai aceto da spruzzare in direzione di angoli e davanzali infestati dalle formiche. Nonostante l’aceto si  asciughi rapidamente, rimarrà un odore penetrante e insopportabile per  le formiche.

 

 

Fonte: Donnamoderna.com

di Eliana Avolio