7 cose che possiamo controllare nella vita

Non è che tutti dobbiamo essere dei maniaci del controllo, però ogni tanto ci sembra che la nostra vita vada fuori controllo. Purtroppo non possiamo avere il controllo su ogni aspetto della nostra vita, però ci sono sette cose che possiamo controllare più o meno facilmente. Considerate anche che lasciar perdere le cose su cui non possiamo avere nessun controllo, evitare di rimuginarci sopra di continuo e spendere il tempo così guadagnato per agire sulle cose che possiamo controllare veramente aiuta a migliorare nettamente il nostro tasso di felicità.

Ecco dunque sette cose della nostra vita che possiamo controllare, basta un po’ di impegno e di allenamento:

1) il respiro: nessuno pensa mai coscientemente all’atto della respirazione, però lavorare sul respiro aiuta a rilassarsi e a meditare. Quando vi succede qualcosa di brutto, non concentratevi sulla situazione che state vivendo, concentratevi sulla respirazione: vi aiuterà a sentirvi meglio e a focalizzarvi di più

2) le voci nella nostra testa: no, non quelle di Giovanna d’Arco, parlo della fastidiosa vocetta della nostra coscienza che spesso ci risuona in testa tutto il santo giorno criticandoci. Cerchiamo di modificare questa voce che ci critica sempre in negativo con una voce che ci incoraggia e che sottolinea i lati positivi della vita, non solo quelli negativi

3) la gratitudine: ricordiamoci di ringraziare e di essere grati anche per i piccoli dettagli. Aumenterà il nostro ottimismo e la capacità di andare avanti anche di fronte alle situazioni difficili

4) il linguaggio del corpo: sembra che modificando adeguatamente la nostra postura e il nostro linguaggio corporeo aumenti la fiducia in noi stessi. Basta stare a braccia conserte, spalle curve e sguardi sfuggenti: mani sui fianchi, piedi piantati a terra a base ampia, ecco il modo per far diminuire l’ormone dello stress. Ovviamente da adattare a ogni situazione: tra linguaggio del corpo sicuro di sé e linguaggio del corpo spocchioso ce ne passa veramente poco

5) lo stato mentale e fisico: non dobbiamo per forza andare in palestra o iscriverci a sport costosi, cerchiamo un’attività fisica da fare anche solo per mezz’ora al giorno. Muoversi aiuta a liberare la mente e migliora la salute del corpo. E allenate anche la mente: Settimana Enigmistica, libri da leggere, Sudoku, tutto ciò che mantiene attiva la mente serve a ridurre lo stress e l’ansia

Riprendiamoci il controllo del nostro sonno
Riprendiamoci il controllo del nostro sonno

6) la dieta: il cibo spazzatura dà soddisfazioni immediate, ma alla lunga ha influssi negativi. Rende corpo e cervello più lenti, provoca diverse malattie, sbalzi d’umore e diminuisce la produttività. Siete voi gli unici a poter tenere sotto controllo la vostra dieta, il carrello della spesa non si riempie da solo

7) il sonno: anche qui siete gli unici che possono impostare una corretta routine che vi permetta di addormentarvi in tempi utili e di dormire abbastanza. Dovete convincere la vostra mente a permettere al vostro corpo di riposarvi. Con una postilla: se i vostri vicini sono rumorosi, parte del controllo sul vostro sonno andrà a farsi friggere

Via: Greatist

Foto: By EdralisOwn work, CC BY-SA 3.0, Link

di Laura Seri