App e siti post rottura

 

Superare una rottura è doloroso: che sia un addio di comune accordo o una furente separazione con litigi, oggetti che volano e avvocati, fa male. E purtroppo non esiste nemmeno un tutorial efficace per superare serenamente questo dolore, perché alla fine ognuno di noi lo affronta come riesce, fino a che non sparisce.
Essere confortati e cercare aiuto è sicuramente uno di quei fattori che aiutano la guarigione e, come spesso accade, la tecnologia ci viene in soccorso.

Una delle prime cose che solitamente i terapisti consigliano è creare un programma giornaliero di “riabilitazione emotiva”, come tenere un diario o dedicare cinque minuti al giorno a se stessi. A questo proposito esistono due app gratuite in lingua inglese che possono fare al caso vostro.

Le app per l’autoanalisi

La prima è Rx Breakup (iOS e Android) e vi aiuterà in un percorso giornaliero ad affrontare il dolore per la vostra rottura in modo leggero e positivo: verrete inoltre stimolate a scrivere ed esprimere i vostri sentimenti giorno per giorno e aiutate in riflessioni che vi permetteranno di capire che tipo di uomo fa per voi e che cosa non ha funzionato nella vostra precedente relazione (o se lo sapete già, approfondire quali danni la vostra rottura può aver causato).

 

app
RxBreakup per iOS

 

La seconda app che vi consigliamo è Breakup Medicine (iOS), un’applicazione più riflessiva rispetto alla prima che vi proporrà dei veri e propri esercizi e training per l’auto analisi, guidandovi fino a ritrovare la serenità interiore.

 

app2
Breakup Medicine su iOS

 

I forum di discussione

Un’altra cosa che aiuta moltissimo sono i forum: parlare con qualcuno che ci è già passato e che può fornirti un racconto concreto di “come ha fatto a superarlo” è sempre un buon aiuto. Uno dei siti più attivi che abbiamo trovato su web è Mal d’Amore, che propone sia una raccolta di testimonianze che un forum aperto a tutti: nel sito (che dobbiamo ammettere ha una grafica un po’ datata) non viene trattato solo il dolore da rottura, ma vengono affrontati in modo clinico tutti gli stati affettivi legati all’amore, dalla gelosia patologica alle dipendenze affettive.
Quindi state attente signore: potreste essere della malate d’amore anche se la vostra relazione regge!

 

Mal d’amore, il forum per cuori infranti

Exaholic, il sito di rehab per cuori infranti

Ovviamente esistono tantissimi forum dedicati, sia in Italia che nel resto del mondo, compresi ovviamente gli States. Sappiamo bene quanto gli americani amino la formula rehab: luoghi fisici o virtuali dove affrontare la propria riabilitazione e combattere la propria dipendenza per uscirne “puliti”.

Ecco quindi Exaholic, un sito strutturato esattamente come un rehab online che vi aiuterà ad andare oltre il dolore della rottura e al ricordo del vostro compagno. La parola Exaholic, infatti, è un neologismo per indicare una persona affetta dalla dipendenza per il suo ex, proprio come l’alcolismo e, fidatevi, questa cosa va presa molto sul serio: le regole per frequentare il programma sono ferree e il primo passo è ammettere di avere un problema e manifestare la seria intenzione di volerlo risolvere.

 

La lista nera degli uomini da evitare

Se app e siti non vi bastano, potete rivolgervi ai social, dove solitamente in questi casi si dà veramente il peggio di se. Cercate di essere però costruttive nello scatenare il vostro rancore, come fanno ad esempio tutte le quasi 20.000 followers della pagina Facebook del sito Don’t Date Him Girl. Nonostante la pagina sia poco attiva nell’ultimo periodo, sui vari account social del sito le donne americane possono segnalare l’uomo che le ha fatte soffrire e raccomandare alle altre, se mai dovessero conoscerlo, di starne alla larga. Non pensate che questa sia semplicemente la pubblica gogna rivolta ai traditori incalliti, perché sulla pagina ci sono migliaia di testimonianze di ragazze maltrattate che hanno subito abusi da parte del proprio ex.

 

dontdatehim
DontDateHimGirl.com

 

Vendete tutti i regali!

Infine, alle donne più rancorose, quelle che odiano l’ex al punto di volersi disfare di tutti i ricordi della relazione passata, consigliamo exboyfriendjewelry.com, un sito americano dove potrete vendere o scambiare tutti i pegni d’amore che il vostro ex vi ha regalato. Avete un anello, una collana di perle, borse, scarpe, vestiti, orologi o qualsiasi altro regalo costoso che non volete più? Mettetelo in vendita e tirate su qualche soldo e stavolta comprate qualcosa che vi faccia davvero felice!

 

Engagement-Ring3
Un bell’anello che non vi serve più? Vendetelo!

 

Credits: dramastyle.com, notable.ca, medicaldaily.com, huffpost.com, rings-jewelry.com, dailywt.com

di Giordana Moroni