Che cos’è un baby shower e come si organizza

 

Che bello siete state invitate a un baby shower… Già, che bello, ma che cos’è esattamente un baby shower? Non fatevi ingannare dal nome, che in inglese significa “doccia del bambino“, perché non dovrete fare il bagnetto a un pupo, ma festeggiare una futura nascita. Il baby shower è una bella tradizione anglosassone, che abbiamo felicemente ereditato anche in Italia, che prevede di festeggiare la mamma e il futuro bebè con un party a loro dedicato.

baby-shower1
Dolcetti per il baby shower

Come si organizza

Il baby shower non va organizzato troppo a ridosso del parto, altrimenti la mamma potrebbe non godere appieno dell’evento, ma nemmeno troppo presto: uno o due mesi prima è sufficiente. Di solito sono invitate solo le amiche della mamma e del papà, con figli al seguito se ci sono. E’ un piccolo party, che di solito viene organizzato a casa di un’amica (mai in quella della futura mamma: non vorrete scombussolarla troppo?).

Cosa preparare

A un baby shower non possono mancare dolcetti, ovviamente a tema nascita, e anche un po’ di stuzzichini. Non devono mancare bevande analcoliche, ricordiamoci che c’è una donna che non può bere alcolici ed è lei la festeggiata, ma un po’ di vino potrebbe servire alle invitate che ancora non sono mamme o che vogliono poter brindare degnamente.

baby-shower2
Il cesto di pannolini

Cosa regalare

I regali per la mamma e il bebè non devono mancare. La torta di pannolini o il cesto sono un regalo simpatico e utile: sapete quanti soldi se ne andranno in pannolini??? E poi body, creme, vestitini, accessori e giochi per il neonato. Senza dimenticare la mamma: creme per il corpo, un momento di relax in una Spa, un buono per una babysitter… Cose così!

baby-shower3
Regali per la mamma e per il bebè

Cosa fare

Cosa si fa a un baby shower? Si chiacchiera tra donne e tra amiche, si parla di bambini e non solo e si gioca: potete organizzare dei simpatici giochi, come chi cambia il pannolino più velocemente, chi canta la ninna nanna più dolce… Il tutto dovrà essere a tema, of course!

Vi ricordate quello di Sex and the City dedicato a Miranda?

di Redazione