Che differenza c’è tra chi ama i gatti e chi ama i cani?

 

E’ da sempre stato così:  coloro che amano follemente i gatti non provano lo stesso tipo  di trasporto per cani e viceversa. Ma perchè? Un team di ricercatori di Facebook ha analizzato, in anonimato,  il comportamento di 160mila utenti degli Stati Uniti, per capire le differenze che contraddistinguono i diversi proprietari di cani e gatti.

Ciò che è emerso è che chi ama i cani è più propenso alla vita di coppia e ha decisamente più amici di chi possiede un gatto. Infatti, il 24% del campione analizzato tra i proprietari di cani ha più frequentazioni e partecipa a più eventi mondani.

cane
Personalità di chi ama i cani

Inoltre, chi ama questi animali preferisce vivere in luoghi lontani dalla città, come in campagna. In generale poi, gli amanti dei cani – in base al loro status su Facebook – risultano più ottimisti.
Coloro che invece adorano i gatti,  risultano invece persone più complicate. Nel loro status si ritrovano più frequentemente parole come “stanco”, “annoiato”, e “triste”, mostrando un ventaglio di stati d’animo più ampio con più sentimenti negativi.

gatto
Personalità di chi ama i gatti

Gli amanti dei gatti vivono in città e trascorrono più tempo in casa, impiegando il loro tempo leggendo o guardando la TV. Inoltre, il 30% dei gattofili è single e ciò vale per gli uomini e le donne di qualsiasi età.

Fonte: momentodonna.it

di Marianna Feo