Chiude l’Expo, ma il Mercato Metropolitano resta

 

Expo sta per chiudere i battenti, ma se vi siete chiesti che fine avrebbe fatto il Mercato Metropolitano di Porta Genova, non disperate: resterà aperto.
L’area dedicata all’offerta di un nuovo modello di acquisto sostenibile, basato sulla filiera corta, resterà lì dov’è. Del resto i numeri parlano chiaro: tre milioni di persone in cinque mesi di attività.

Un grande spazio di 15mila mq negli ex magazzini della ferrovia di Porta Genova a Milano. Nella zona esterna ci sono il mercato con banchi di frutta e verdura, piccoli negozi indipendenti, street food e prodotti tipici di consorziDOP, IGP, ma anche orti urbani e piante aromatiche. L’ampio spazio al coperto ospita invece i banchi del fresco e le botteghe del cibo da consumare sul posto, con circa 2.000 prodotti tipici, dalla piadina romagnola alla birra agricola. 

di Eliana Avolio