Come eliminare le cimici da casa in modo naturale

 

Quante di voi hanno urlato una volta nella vita per essersi ritrovate in casa quegli esserini verdi striscianti…anche detti cimici? Per una donna di casa che tiene ad ordine e pulizia non c’è niente di peggiore che vedersi la cucina invasa di questi esserini dall’odore tutt’altro che piacevole. La prima cosa che viene in  mente di fare è di chiamare un disinfestatore, ma in realtà ci sono anche  numerosi rimedi naturali per fare in modo che le cimici si allontanino dalla vostra casa.

Come eliminare le cimici in modo naturale
Come eliminare le cimici in modo naturale

Vediamo insieme come eliminarle, ricordandovi che il metodo peggiore è schiacciarle perchè questo le porterà per difesa a spruzzare liquidi dall’odore insopportabile.

1- Farina fossile

Si tratta di una farina utilizzata come pesticida naturale anche in agricoltura. Dovete cospargerla dentro e fuori casa soprattutto in punti come i davanzali delle finestre e le porte.

2- Spray alla menta

Metti in uno spruzzino 500 ml di acqua e 10 goccie di olio di menta. Invece di agire come veleno, l’odore forte della menta tenderà a mantenerle lontane.

3- Erba gatta

Se hai pazienza puoi coltivare l’erba gatta anche in giardino altrimenti puoi comprarla e la scoprirai un ottimo repellente per le cimici.

4- Acqua e sapone

1 litro di acqua calda deve essere mescolato con 180 ml di sapone (il sapone per i piatti va bene). Spruzza la soluzione direttamente sulle cimici e nelle zone dove si concentrano maggiormente. Il sapone tende ad uccidere questi insetti disidratandoli.

5- Olio di Neem

Metti nello spruzzino un litro di acqua e  10 ml di olio di neem. Spruzza il liquido sulle foglie delle piante sui davanzali sull’uscio di casa. L’olio tende a disturbare questi animali che si allontanano da casa.

 

di Agnese.C