Come fare per asciugare un libro bagnato

 

Può capitare che un povero libro si bagni… Se ci pensate, è un’eventualità piuttosto facile: si può bagnare mentre lo teniamo in borsa e piove e noi non abbiamo l’ombrello, oppure perché la bottiglietta dell’acqua si apre in borsa. E ancora, si può bagnare per le nostre lacrime (quando ci mettiamo d’impegno siamo peggio di una cascata), mentre lo leggiamo nella vasca da bagno o in riva al mare, per un bicchiere che si rovescia sulla scrivania… E una volta che il danno è fatto? Niente paura, perché possiamo sempre correre ai ripari.

Come asciugare un libro bagnato
Come asciugare un libro bagnato

1. Non fatevi prendere dal panico, ma agite in fretta per poter evitare danni pesanti al libro.

2. Appoggiate il libro su un foglio di carta assorbente.

3. Mettete altri due fogli di carta assorbente nelle copertine.

4. Ogni tanto girate il libro e sostituite i fogli di carta assorbente.

5. Quando il libro è un po’ più asciutto, inserite un foglio anche tra le pagine.

6. Ogni tanto girate il libro e sostituite i fogli di carta assorbente.

7. Quando il libro è un po’ più asciutto, mettetelo in piedi a ventaglio e mettetelo davanti a un ventilatore acceso.

8. Quando è asciutto, lasciarlo sotto una pila di libri pesanti.

di Redazione