Come funziona la fontana di birra di Zalec

 

Vi ricordate che tempo fa vi avevamo parlato della prima fontana di birra d’Europa? Ebbene, sappiate che è stata finalmente inaugurata, in Slovenia, nella città di Zalec. La struttura, che è stata realizzata su volontà del sindaco al costo di 170mila euro (nonostante qualcuno in consiglio comunale abbia storto il naso), è realizzata con cinque spillatrici, che sono in grado di dissetare i turisti con boccali di birra freschi e deliziosi. E’ la prima opera del genere in Europa: ci aspettiamo orde di turisti amanti della buona birra.

Cinque spillatrici per la vostra voglia di birra!
Cinque spillatrici per la vostra voglia di birra!

Da oggi la città della Slovenia centrale, che ospita poco più di 20mila abitanti, ospita una fontana spillatrice pubblica di birra. Si può optare per diverse qualità del prezioso nettare. Per poter bere la birra, bisognerà dotarsi di un apposito boccale con microchip, che costa 6 euro e si può comprare vicino alla fontana. Le cinque sorgenti di birra incastrate nella fontana non daranno la birra se non in presenza del microchip e per un massimo di cinque volte.

Janko Kos, sindaco della città, spiega il motivo di questo limite:

Non vogliamo permettere alle persone di ubriacarsi, ma solo promuovere la cultura del consumo di birra”.

Pronti a partire?

di Redazione