Come ordinare l’armadio in 4 mosse

 

Ordinare l’armadio è una routine che non finisce mai. Tra i cambi di stagione, viaggi e nuovi acquisti, si finisce sempre per scombussolare cassetti e ripiani. Ma con 4 semplici mosse, possiamo migliorare la situazione ed evitare che si ricrei il disordine.

1 Grucce

Le grucce utilizzate nelle lavanderie sono perfette, perché occupano poco spazio. Sulle spalle potete aggiungere uno spessore in gomma o un’imbottitura in stoffa per evitare pieghe sui tessuti. Usale ma ricorda di selezionare i capi, privilegiando la qualità piuttosto che la quantità. Riuscirete meglio a selezionare e trovare quel che vi serve.

2 Scatole

Per ordinare le scarpe mettile nelle  loro scatole e scrivi sopra quel che c’è dentro. In questo modo saprai subito cosa c’è in ogni contenitore senza doverlo aprire. Inoltre, le scarpe si manterranno nuove più a lungo. All’interno puoi  versare del bicarbonato per far assorbire gli odori.

Ordinare l'armadio
Ordinare l’armadio

3 Shopper di cotone

I sacchetti di cotone sono perfetti da appendere a una gruccia all’interno dell’armadio, dove potrai inserirvi calze, sli o sciarpese salvare spazio.

4 Cestini

Usa anche cestini – in vimini, canapa o tessuto –  da mettere nell’armadio e da sfruttare come cassetti.  Sono perfetti per tutto, anche per magliette e accessori.

 

di Marianna Feo