Come preparare la valigia perfetta

Esiste un modo per preparare la valigia perfetta? Ce lo chiediamo ogni volta che siamo pronti a partire per un nuovo viaggio: se come noi vi ritrovate sempre a saltellare sopra il bagaglio nella speranza che si chiuda (ed è impossibile con tutto quello che abbiamo messo dentro!), sappiate che esistono dei bei trucchetti che possiamo mettere in atto per evitare il cosiddetto panico da valigia. Sappiate, però, che bisogna cominciare per tempo e non potete fare tutto all’ultimo minuto!

1. Fate una lista delle cose che potrebbero servirvi: in questo modo non solo eviterete di indossare quello che volete portare via, ma capirete anche quale sarà la valigia più adatta per le vostre esigenze.
2. Scegliete la valigia giusta: per viaggi in aereo o treno sì ai trolley con ruote, mentre in caso di vacanze in auto o in barca sì a valigie morbide che si possono incastrare bene.

3. Ricordatevi sempre di mettere le etichette con nome, indirizzo e numero di telefono ai vostri bagagli, anche se non viaggiate in aereo: così se la perdete è più facile farvi trovare!
4. Portate con voi solo lo stretto necessario: evitate tutte quelle cose che già sapete che non userete. Per una vacanza in montagna tra passeggiate ed escursioni, i tacchi, ad esempio, non servono.

5. Controllate sempre il meteo prima di partire e le temperature medie della meta scelta. Così non arriverete impreparate!
6. A ognuno la sua valigia: evitate di sovraccaricarne una sola se viaggiate in più persone. Se ci sono dei bambini, considerate di preparare per loro uno zainetto leggero o un mini trolley così si abitueranno a portare la propria valigia.

7. In valigia dovreste arrotolare i capi, incastrando dentro gli accessori: pare sia il metodo migliore!
8. Usate delle pochette o dei contenitori per mettere le cose piccole o la lingerie, così sarà tutto più ordinato.

9. Nel beauty case si ai prodotti in miniatura: e portate solo lo stretto necessario!
10. Ricordatevi di portare anche una bustina per mettere dentro tutta la roba sporca.

di Redazione