Come rimuovere i graffi dagli occhiali?

 

E’ un grosso problema di chi porta gli occhiali: le lenti graffiate. Spesso li lasciamo incautamente appoggiati in giro e, oltre al rischio di rompersi, di solito dopo breve tempo ci troviamo con le lenti tutte graffiate. C’è anche chi li getta direttamente in borsa senza prima inserirli nella custodia, così  è inevitabile che si graffino. Ma ci sono dei rimedi naturali e fai da te che possono aiutarci a togliere i graffi dagli occhiali. Prima di tutto bisogna rimuovere ogni traccia di polvere e sporco con gli appositi panni in dotazione.

Usare sempre la custodia degli occhiali
Usare sempre la custodia degli occhiali

Questi sistemi valgono solo per i graffi superficiali, se i graffi sono profondi l’unica è andare a farsi sostituire le lenti dall’ottico. Quello che si fa è lucidare la lente.

Si possono usare poche gocce di lucido per il legno o per i metalli: si spruzzano sulla lente, si massaggiano con un panno in microfibra, poi si toglie il lucido con il normale detergente per i vetri e infine si passa un panno in microfibra pulito per togliere gli aloni.

Al posto del detergente per vetri qualcuno passa della vasellina per riempire i graffi. Si può fare la stessa manovra con un impasto di acqua e bicarbonato o col dentifricio: in questi casi poi si risciacqua con acqua fredda. E per donare lucentezza? Sembra che funzioni bene la cenere delle sigarette.

di Laura Seri