Come salvarsi dalle situazioni più imbarazzanti di Natale

 

Il Natale tira fuori il meglio e il peggio di noi. Ci sono momenti indimenticabili che andremo a trascorrere con amici e parenti, ma anche momenti pieni di imbarazzo. Momenti che si ripetono anno dopo anno e che se non ci fossero renderebbero il Natale troppo perfetto e anche troppo noioso. Ma come fare quando queste situazioni imbarazzanti si presentano in un giorno tanto speciale? Ecco i nostri consigli, ma aspettiamo i vostri: quali sono state le vostre reazioni ai momenti più imbarazzanti che vi sono capitati il giorno di Natale?

1. Regalo di Natale sbagliato

Regalare un viaggio a Natale
Cosa fare di fronte a un regalo non gradito?

Fate buon viso a cattivo gioco, potrete sempre riciclarlo in un secondo momento: l’importante è non far trasparire la delusione, altrimenti chi avete di fronte ci rimarrà male.

2. Indossate lo stesso look di un’altra ospite alla festa

L’incubo di ogni donna! Non reagite andando nel panico o cominciando a gridare, ma prendete la situazione con ironia: scherzate con la vostra amica di look e cercate di sdrammatizzare. E la prossima volta, portatevi dietro un look di scorta!

3. La cena di Natale si è bruciata

errori-in-cucina1
Panico, la cena è andata in fumo!

4. La zia chiama il vostro fidanzato con il nome del vostro ex

Quante volte è capitato? Sicuramente non una bella accoglienza per il vostro nuovo amore, ma potete sempre giocarvi la carta della zia un po’ andata con la testa… Di sicuro funziona sempre!

5. Si sono dimenticati che siete vegetariana

Può capitare e senza dubbio la tradizione propone pochi piatti ad hoc per chi ha scelto di non mangiare carne. Cercate di non far sentire in colpa la padrona di casa e aiutatela a uscire dall’imbarazzo, andando in cucina e cercando di correre ai ripari. Se siete vegane la situazione potrebbe essere più particolare, ecco perché a ridosso del Natale è bene chiedere a chi vi ha invitato se ha bisogno di una mano, così avrete la scusa di ricordarle che non mangiate carne!

6. Gli autoinvitati a pranzo

Ma che davvero? Sì, capita… Ovviamente è Natale e non possiamo mandare via nessuno, non possiamo lasciare nessuno a mangiare da solo, ma rimarchiamo più volte il fatto che è una sorpresa inaspettata, che proprio non ce lo aspettavamo… Se vuol capire, capirà!

7. E se avete invitato due ex?

come-mediare-i-conflitti_93203b6bc630295777adca2972bc14f5
Come gestire due ex a tavola!

Come fare se due ex, che magari si sono lasciati male, sono presenti entrambi a tavola, magari per far felici i bambini che hanno avuto insieme? La soluzione è una sola: metteteli agli antipodi e non permettete che per nessuna ragione al mondo si incontrino… Piuttosto pagate qualcuno che li tenga ben distanti, altrimenti potrebbero rovinare il Natale a tutti con le loro questioni lasciate in sospeso!

Non preoccupatevi, le situazioni imbarazzanti capitano “Ogni maledetto Natale”, questo film ce ne racconta di bizzarre:

di Redazione