Come sbrinare il frigorifero

Per concedere al nostro frigorifero una lunga e gloriosa vita, dovremmo ricordarci ogni tanto di sbrinarlo. Soprattutto di sbrinare il congelatore, è lì che si forma il ghiaccio (se vi si forma anche nel frigorifero c’è qualcosa che non va nella temperatura e nel suo funzionamento). Ma come si fa a sbrinare un frigorifero? Prima di tutto spostate tutte le cose che si trovano nel frigorifero in un altro frigo. Poi mettete una bacinella nel punto in cui potrebbe uscire l’acqua dal frigo e degli stracci sul pavimento tutto intorno, parecchi stracci (vanno bene anche degli asciugamani).

C'è forse un po' troppo ghiaccio in questo congelatore!
C’è forse un po’ troppo ghiaccio in questo congelatore!

A questo punto spegnete il frigorifero e lasciatelo con la porta aperta. Aspettate qualche minuto che la temperatura esterna ammorbidisca il ghiaccio e poi con l’apposito raschietto cominciate a togliere tutto il ghiaccio che si è accumulato, facendo attenzione a non rovinare il rivestimento del frigo.

Ci sono persone che per velocizzare la procedura scaldano il ghiaccio col phon o usano un punteruolo per staccare il ghiaccio (a volte può essere veramente duro), ma così facendo rovinate il frigorifero, quindi ve lo sconsiglio.

Una volta che finalmente avrete rimosso tutto il ghiaccio, potrete procedere a pulire il frigorifero e il congelatore: potete usare acqua e aceto bianco oppure mescolare acqua, bicarbonato e succo di limone in modo da ottenere una pasta per pulire più a fondo il frigo.

Foto: By User:PiotrusOwn work, CC BY-SA 3.0, LinkFlickr

di Laura Seri