Come scaricare il Solitario della Windows su iOS e Android

 

Vi ricordate il gioco Solitario? Ha compiuto 25 anni proprio di recente: era l’estate del 1988 quando lo stagista Microsoft Wes Cherry decise di sviluppare un gioco di carte per Windows 2.1 ispirato a Klondike, il solitario disponibile su Mac. Un manager decise di includerlo nella versione pubblica di Windows 3.0 non per far giocare gli utenti, ma per aiutarli a prendere confidenza con la nuova interfaccia grafica. Il Solitario di Windows da allora è un vero e proprio cult, che ora possiamo anche scaricare su iOS e Android.

Solitario di Microsoft

La nuova applicazione, che si può scaricare gratuitamente, comprende non solo il Solitario, ma anche altri tipici giochi da computer Windows, come Spider, FreeCell, Tripeaks e Pyramid.. Dal primo gennaio 2017, poi, ci sarà anche una versione premium dal costo di 1.99 euro, ma rimarrà comunque la versione base gratuita.

Il nome dell’app è Microsoft Solitaire Collection e potrà essere facilmente scaricato sui nostri smartphone, così da avere sempre a portata di mano il gioco con il quale sono cresciuti quelli che negli anni Novanta erano dei ragazzini e adoravano sfidarsi al gioco di carte (ci divertivamo con poco!).

Nessuno poi ci vieta di giocare al Solitario con le carte vere… Se vi ricordate come si fa…

di Redazione