Come si lava correttamente un biberon?

I neonati e bambini piccoli hanno un sistema immunitario più debole, per cui è importante lavare e pulire correttamente il biberon per evitare di trasmettere loro malattie. Il biberon va risciacquato dopo ogni uso: appena il bambino ha finito di poppare, lo si sciacqua subito con acqua corrente calda. Questo per togliere subito i primi residui. Poi con calma si procede alla pulizia più approfondita. Assicuratevi che il lavandino sia pulito e privo di incrostazioni. A questo punto riempitelo di acqua calda e aggiungete del detersivo per piatti.

Il biberon deve sempre essere pulito
Il biberon deve sempre essere pulito

Smontate il biberon, ogni parte va lavata separatamente: dovete immergere bottiglia, anello e tettarella nell’acqua calda. Adesso con lo scovolino pulite la bottiglia, mentre usate l’apposita spazzola per anello e tettarella. Alcune bottiglie del biberon possono anche essere lavate in lavastoviglie: vanno messe in alto, mentre esistono dei contenitori appositi per lavastoviglie dove mettere anelli e tettarelle.

Dopo aver lavato il biberon, bisogna sciacquare bene con acqua calda, non devono rimanere residui di sapone. Adesso mettete tutte le parti ad asciugare bene (esistono anche i porta-biberon adatti allo scopo) in modo che non si formino muffe.

Un tempo, poi, si sterilizzavano i biberon dopo ogni uso. Adesso non è più necessario, tranne in due casi: quando lo si usa la prima volta e quando si è fuori e si è costretti a lavarli non con acqua sicura del rubinetto. Potete sterilizzare i biberon in due modi. Il primo prevede di usare lo sterilizzatore per biberon, ne esistono modelli elettrici e per microonde.

Se non avete lo sterilizzatore, potete usare l’acqua calda. Si riempie una pentola di acqua, si fa bollire l’acqua e poi si mettono nella pentola i diversi pezzi del biberon a bollire per minimo tre minuti. Con questo sistema si possono sterilizzare sia biberon di vetro che di plastica, ma a patto che non contengano BPA.

Ma se si è in giro come fare? Dovete sempre partire attrezzati: con voi dovrete avere sempre scovolino, detersivo e bottiglia d’acqua. In questi casi conviene poi sempre sterilizzare i biberon, esistono sterilizzatori portatili a microonde.

Foto: FlickrFlickr

di Laura Seri