Cos’è la teoria dell’effetto alone

Le persone belle e ben curate hanno un certo un appeal, migliore di coloro che invece si trascurano. Ciò è confermato da una teoria che si chiama Halo Effect, cioè effetto “alone”. Stando a tale teoria, le persone esteticamente ben sistemate emanano una positività tale verso l’interlocutore da mostrarsi anche anche intelligenti, smart e produttive. Viceversa, chi è bruttino è considerato meno talentuoso.

E quindi? Se sei bella hai più chance di successo. Secondo un recente studio americano – che ha analizzato oltre 14 mila persone di età, razza ed educazione diverse –   è emerso che coloro dall’aspetto piacente guadagnano di più, con migliori opportunità di carriera e di guadagno.  Ma l’essere bella in questo caso è sinonimo di “ben curato”. La teoria spiega infatti che le persone brutte, ma ben curate, guadagnano più delle persone belle in sè ma sciatte e trascurate.

Avere successo sul lavoro
Avere successo sul lavoro

Dunque, le donne attente al proprio aspetto, ben truccate e con i capelli in ordine, hanno molta più chance delle colleghe belle ma in scarpa da ginnastica. Un’altro dato interessante di questa teoria, è che per gli uomini non varebbero questi pregiudizi. Che siano belli o brutti, curati o meno, hanno tutti lo stesso livello di guadagno.

di Marianna Feo