Da come vi abbracciate si capisce che coppia siete

 

Ditemi come vi abbracciate e vi dirò che coppia siete. Forse non ce ne rendiamo conto, ma il corpo parla per noi più di quanto non facciamo con le parole: quando gesticoliamo, quando ci sediamo in un certo modo, accavalliamo le gambe così o incrociamo le braccia siamo mandando messaggi inconsci a chi ci sta di fronte. E lo stesso facciamo quando siamo in coppia: lo sapete che a seconda del tipo di abbraccio che diamo al nostro partner, stiamo dicendo a chi ci sta intorno che rapporto stiamo vivendo? Ecco, allora, quali sono i tipi di abbraccio comuni:

Voi come vi abbracciate?
Voi come vi abbracciate?

L’abbraccio che protegge

E’ un rapporto in cui ci si dà sicurezza e ci si dona all’altro.

L’abbraccio con carezze sulla schiena

E’ un gesto d’amore e di proteione al tempo stesso.

L’abbraccio con pacca sulla spalla

Vuol dire che il nostro rapporto è solo d’amicizia, ma una grande amicizia.

L’abbraccio discreto

E’ quello dei primi amori, quando ci si sfiora quasi a voler fissare per sempre quel momento.

L’abbraccio amichevole

Non siamo uno di fronte all’altro, ma affiancati: è un abbraccio che infonde supporto.

L’abbraccio stretto

Indica una forte intesa, una grande passione, ma anche la paura della separazione.

L’abbraccio che ci solleva

Indica una grande intesa, un grande contatto.

L’abbraccio distante

Una delle due persone non è più sicura e cerca la distanza.

L’abbraccio mentre ci si guarda negli occhi

L’amore è davvero forte.

L’abbraccio che ci avvolge

Indica la voglia di coccole e di tenerezze

E voi, di che abbraccio siete? In fin dei conti l’importante è abbracciarsi, no?

Fonte: littlethings

di Redazione