DIY: sacchetti profumati per l’armadio

 

I sacchetti per profumare gli armadi fatti in casa sono facilissimi da realizzare e risolvono per sempre il problema dei cattivi odori che a volte possono crearsi nei cassetti e nell’armadio.
Vi piace l’idea di confezionarli con il fai da te?
In poche mosse potrete aggiungere all’armadio il vostro tocco personale, cogliendo l’occasione per risparmiare, creando un prodotto a basso impatto ambientale.

Nella preparazione di questi sacchettini fatti a mano potrete davvero sbizzarrirvi e dare libero sfogo alla vostra fantasia, scegliere i fiori e gli aromi che più vi piacciono, dalla lavanda alle erbe aromatiche, alle bucce di arancia, limone essiccato o delle composizioni secche già fatte come i pot-pourri, e metterli dentro dei sacchettini di stoffa oppure, se non siete amanti del cucito, in quel caso vi basterà versare alcuni cucchiai del composto in un fazzoletto di cotone o nel tulle, che chiuderete con un nastro di raso colorato, da riporre nel cassetto fino al prossimo cambio di stagione!

Riso e olio essenziale

olio essCollage
Sacchettini DIY con olio essenziale

In una ciotola mescolate qualche cucchiaio di riso a cui avrete aggiunto qualche goccia di olio essenziale: bergamotto dalla fragranza fresca e intensa, lavanda, limone, arancio dolce o pompelmo. Potete versare nel composto anche un cucchiaino di sale fino o bicarbonato, che aiuta ad assorbire l’umidità e a scacciare i cattivi odori. Versate tutto all’interno dei sacchettini.

Pot pourri

potpourriCollage
Sacchettini DIY con pot-pourri

In commercio esistono pot-pourri già pronti per l’acquisto, petali e fiori secchi che aggiungeranno una piacevole nota colorata. Ma perché non realizzarli in casa scegliendo fra i fiori da raccogliere in giardino? Tra i fiori più utilizzati per il pot-pourri si trovano maggiorana, lavanda, cedro, cannella, chiodi di garofano, ginepro, melissa, menta, arancio, rosa e limone. Lasciateli seccare al sole e versateli poi all’interno dei sacchettini.

Erbe aromatiche

erbe Collage
Sacchettini DIY con erbe aromatiche

Se amate il cucito potete confezionare un cuscinetto profumato da lasciare nell’armadio e ricamarlo a piacere per esempio con le iniziali di una persona a voi cara, oppure con un piccolo fiore. All’interno potete aggiungere delle erbe aromatiche: menta, rosmarino e maggiorana, la loro fragranza darà un tocco fresco e speciale al vostro guardaroba.  Un’idea originale per un regalino alle amiche.

Fragranze esotiche

esoticiCollage
Sacchetti DIY con fragranze esotiche

Se siete amanti del Medio Oriente, realizzate dei sacchettini profumati con rosa, vaniglia o note speziate come pepe e cannella, insieme all’incenso, per un aroma ricco e inebriante, adatto a chi ama i profumi esotici. Anche del semplice talco può essere adatto per profumare gli armadi. Che aspettate, correte a realizzarli!

 

 

Fonti foto: giardinaggio, pianetadonna, pourfemme, scelteperte

di Angelica Giannini