E’ la mamma che trasmette l’intelligenza al figlio

 

Lo sapevi che la tua intelligenza dipende da tua madre? Lo confermerebbe un recente studio secondo il quale le persone nascono con i “geni condizionati”e la loro agilità dipende se sono ereditati dalla madre o dal padre. Questo significa che alcuni tra i geni coinvolti funzionano soltanto se provengono dalla madre per cui se quello stesso gene è ereditato dal padre, non funziona – come quello dell’intelligenza appunto.

I geni materni contribuiscono maggiormente allo sviluppo dei centri del pensiero nel cervello del figlio ed è stato scoperto che in gran parte l’intelligenza dei figli dipende dal cromosoma X – le donne hanno due cromosomi X, quindi le probabilità di ereditare le loro caratteristiche cognitive diventano doppie.

mamma
La mamma trasmette l’intelligenza al figlio

Ma non è solo una questione genetica. La madre è anche il genitore che svolge il ruolo più importante nello sviluppo intellettuale dei bambini, attraverso il suo contatto fisico ed emotivo.

Per cui questo legame fa si che i bambini maturino con meno frustrazione e timore nell’affrontare i problemi. Quando il legame madre e figlio é forte garantisce la sicurezza che serve per esplorare il mondo e per conquistare la fiducia sufficiente per cavarsela da soli.

 

di Marianna Feo