Ecco perché viaggiare fa bene alla salute

Viaggiare fa bene alla salute. Lo sappiamo tutti e lo notiamo quando siamo in vacanza, dove tutto semnbra andare per il meglio. Del resto quando le cose non vanno proprio benissimo, a cosa pensiamo come rimedio definitivo? Ovviamente a un bel viaggio, per poterci rilassare un po’ e anche per staccare la spina. La sensazione di benessere che proviamo in viaggio è confermata anche dalla scienza, che sottolinea come viaggiare faccia bene per almeno 7 motivi.

1. Viaggiare riduce lo stress, ci aiuta a fuggire dagli impegni della vita quotidiana, a sospendere le regole di tutti i giorni, a essere più indulgenti con noi stessi.

2. Viaggiare migliora la capacità di problemi solving, dal momento in cui scegliamo la meta alla pianificazione dell’itinerario, passando per tutte quelle piccole o grandi decisioni che prendiamo in viaggio.

3. Viaggiare ci rende più creativi, è una palestra per il cervello grazie ai luoghi, alle persone, alle culture che incontriamo.
4. Viaggiare ci rende felici: spesso si dice che non ci sono soldi spesi meglio che quelli spesi per i viaggi ed è proprio vero!

5. Viaggiare ci aiuta a conoscerci meglio, sia se viaggiamo in solitaria sia se viaggiamo in gruppo.
6. Viaggiare arricchisce il bagaglio culturale, grazie alle nuove esperienze fatte, alle persone conosciute, alle nuove tradizioni che impariamo a conoscere.

7. Viaggiare rende più forti le relazioni e ci fa sentire più sicuri, di noi stessi e degli altri.

di Redazione