Ecco qual è il borgo più bello d’Italia

Qual è il borgo più bello d’Italia? E’ stato proclamato in occasione dell’ultima puntata della trasmissione televisiva in onda su RaiTre, Kilimangiaro, condotta da Camila Raznovich: la vittoria quest’anno è andata a Venzone, un bellissimo borgo del Friuli Venezia Giulia che ha dovuto combattere contro un’agguerrita concorrenza. La cittadina medievale friulana ha però sbaragliato i comuni “avversari”, ben 19 borghi che aveva ottenuto la candidatura grazie ai voti ottenuti sul sito web della trasmissione Kilimangiaro.

Alla fine a scegliere Venzone è stata una giuria di esperti, composta dalla chef stellata Cristina Bowermann, dallo storico dell’arte Philippe Daverio e dal geologo Mario Tozzi. I borghi che nel 2017 avevano partecipato alla selezione erano in tutto 20, uno per regione:

Arquà Petrarca (Veneto), Canale di Tenno (Trentino Alto Adige), Castel Gandolfo (Lazio), Castelmezzano (Basilicata), Castiglione di Sicilia (Sicilia), Conca dei Marini (Campania), Fiumefreddo (Calabria), Gressan (Valle d’Aosta), La Maddalena (Sardegna), Montecassiano (Marche), Montegridolfo (Emilia Romagna), Orta San Giulio (Piemonte), Otranto (Puglia), Panicale (Umbria), Rocca San Giovanni (Abruzzo), Suvereto (Toscana), Tellaro (Liguria), Vastogirardi (Molise), Venzone (Friuli Venezia Giulia), Zavattarello (Lombardia).

La classifica finale ha visto Venzone svettare sulle altre città, seguita da Arquà Petrarca (Veneto), Conca dei Marini (Campania), Otranto (Puglia), Castiglione di Sicilia (Sicilia), Fiumefreddo (Calabria), Castelmezzano (Basilicata), Montecassiano (Marche), Vastogirardi (Molise), Castel Gandolfo (Lazio).

Venzone dal 1995 è stato dichiarato come Monumento Nazionale: è l’unico borgo fortificato trecentesco della Regione, che è stato profondamente restaurato sia dal punto di vista architettonico sia dal punto di vista artistico.

Negli anni Settanta, infatti, i terremoti che colpirono la zona lo danneggiarono profondamente, ma i suoi abitanti non si persero d’animo e, dopo aver tolto le macerie, cominciarono a ricostruire la loro bellissima cittadina.

di Redazione