Eclissi lunare nella notte tra venerdì e sabato, “Visibile in tutta Italia”

Occhi puntati al cielo questa notte: tra venerdì 10 e sabato 11 febbraio 2017, infatti, ci sarà un grande spettacolo con l’eclissi lunare, sperando che le nuvole non arrivino a rovinare la festa. L’evento sarà visibile in tutta Italia: l’eclissi non sarà tanto eclatante, ma comunque sarà ben visibile con la luna che apparirà sfumata (per la prossima eclissi totale di luna dovremo aspettare, secondo i calcoli, il 31 gennaio del 2018).

Eclissi di luna

Lo spettacolo inizierà prima di mezzanotte

La luna comincerà a dare spettacolo a partire dalle ore 23.32, quando il disco apparirà più scuro perché il satellite sarà in transito nel cono di penombra della Terra e, quindi, sole, Terra e luna sono allineati in questo ordine.

Non sarà visibile solo dall'Italia

Il picco massimo sarà all’1.43, mentre durerà per altre due ore circa. Sarà visibile dall’Italia, ma anche nel resto d’Europa, in Africa, nella parte orientale dell’America e in quella occidentale dell’Asia.

Nei giorni seguenti avremo congiunzioni con Giove, tra il 14 e il 15 febbraio, con Saturno, il 20, con Venere il 28, mentre il 26 il Sole ci regalerà un’eclissi anulare, che però noi non riusciremo a vedere.

Speriamo che le nuvole non rovinino lo spettacolo!

A fine mese ci sarà un incontro tra Marte e Urano: un mese intenso nello spazio!