Estate in Italia alla scoperta dei più bei parchi botanici

 

Italia paese di storia, storia cultura e paesaggi, forse è vero, lo stiamo rovinando, ma per ora ha ancora tanto da offrirci, e se siamo ciechi alla storia sicuramente non possiamo esserlo alla natura che ci circonda donandoci bellezze uniche e luccicanti. Volete qualche idea per momenti a contatto con la natura durante le vostre prossime vacanze estive? I parchi botanici italiani offrono numerose esperienze da vivere tra amici o in famiglia.

Sicilia – Le gole dell’Alcantara

I più bei parchi botanici d'Italia
Le meravigliose Gole dell’Alcantara

Apre la stagione la Sicilia che a fine maggio presenta la nuova mappa dei percorsi del suggestivo Parco botanico delle Gole di Alcantara. Il parco si nasconde tra i canyon lavici che si buttano in modo alquanto suggestivo sulla Terrazza dell’Amore, decisamente l’ideale per una passeggiata romantica estiva. L’inaugurazione dei percorsi vedrà anche lo scrittore Federico Moccia lanciare un contest dedicato proprio agli innamorati.

Per chi organizza le proprie vacanze in famiglia potrà interessare un’area specialmente dedicata ai più piccoli, l’Area Preistorica con riproduzioni a grandezza naturale di animali preistorici. Il Prco botanico siciliano, nella prospettiva del rilancio del territorio mixerà in modo molto interessante la natura e la tecnologia moderna, troverete nell’area del parco stesso anche un cinema 4D per la trasmissione di docufilm nell’area  chiamata “Museum of land”.

Quello delle Gole delle Alcantara non sarà comunque l’unica occasione per una tappa verde in Italia.

Liguria – Giardini Botanici di Hanbury

I più bei parchi botanici d'Italia
Giardini Botanici di Hanbury

A Ventimiglia per esempio potreste approfittare dei bellissimi Giardini Botanici di Hanbury, un parco decisamente particolare per il suo mix di stile all’inglese, atmosfera esotica e vialetti romantici vista mare. Il nome del parco si deve a Sir Thomas Hanbury viaggiatore che acquistò il territorio a fine ‘800 tramutando la zona incolta in un bel giardino come lo conosciamo ora.

Liguria – Giardini di Villa Durazzo Pallavicini

I migliori parchi d'italia
Villa Durazzo Pallavicini

Sempre a Nord, ma verso Genova, potete fare una piccola fermata al Giardino di Villa Durazzo Pallavicini, uno dei più famosi e romantici parchi botanici italiani. Passeggerete in una vegetazione ricca di palme e piante esotiche, con scorci classicheggianti che sia affiancano ad atmosfere più rustiche.

Lazio –  Giardino di Ninfa a Latina

I migliori parchi botanici italiani
Il giardino di Ninfa a Latina

Un parco botanico che mi sento di consigliarvi è poi il Giardino di Ninfa a Latina. Questo parco, rispetto agli altri, ha una particolarità: le bellezze naturali si incrociano con i reperti storici. Tra la vegetazione è infatti facile imbattersi in rovine antiche. Affascinante anche il complesso sistema di acque che percorre tutto il parco.

Ben diverso e dal paesaggio montano è il Parco Botanico Alpino Castel Savoia. Il parco si trova a Gressoney Saint-Jean a 1350 m di altezza. Nel castello, nel cuore del parco, vengono organizzate spesso mostre ed eventi.

 

di Agnese.C