Face: il robot che sa esprimere le emozioni umane

 

Paura, stupore, tristezza, sorrisi: sono le espressioni che modellano il volto di Face, il robot attore costruito nei laboratori del Centro Piaggio dell’università di Pisa. Si tratta di un androide, ossia un robot dall’aspetto simile a quello umano, caratterizzato da un volto molto espressivo.

Comprende 32 micromotori, posti tra l’epidermide e la struttura ossea, che, in modo analogo ai muscoli facciali, permettono di controllare ogni minimo movimento del viso. In questo modo riesce a generare molte espressioni complesse.

Face è il protagonista del trailer del film Morgan, in uscita il prossimo 6 ottobre, che è nato sul modello dei reaction, i video in cui vengono riprese le reazioni delle persone davanti alla visione di un film. Face sa muovere il suo volto a partire da sei emozioni fondamentali: rabbia, disgusto, paura, felicità, tristezza e sorpresa.

Robot Face
Robot Face

Il robot è stato programmato per interagire con gli esseri umani e per questo sa dirigere il proprio sguardo verso l’interlocutore analizzandone le espressioni facciali e la gestualità.

Guardiamo Face che reagisce innazi al film Morgan. Incredibile!

di Marianna Feo