Giardinaggio, i 5 consigli per ottobre

 

Autunno, nuova stagione ricca di cambiamenti: non c’è più il sole caldo dell’estate, non c’è più la luce intensa del giorno e la notte arriva prima. Il clima si fa più freddo, le piogge più intense e l’umidità si fa sentire nelle ossa. Se noi percepiamo i cambiamenti di questa stagione che apre le porte all’inverno, sappiate che anche le piante avvertono che qualcosa sta cambiando. Per questo è bene preparare bene giardini, orti e balconi per poter permettere alle nostre piante di affrontare al meglio l’autunno. Ecco i nostri 5 consigli!

giardino-ottobre-cur
Come prendersi cura del verde in ottobre

1. Cosa potare in ottobre

La potatura aiuta le piante a crescere e a fiorire. Nel mese di ottobre sono molte le piante da potare: acero, agrifoglio, betulla, ciliegi ornamentali, faggio europeo, lamponi, ortensia, ribes nero, sorbo, ginepro, lillà, nocciolo, pesco noce, rosai, tamerice, cipresso di Lawson, edera, kiwi, vite del Giappone.

2. Cosa fare nell’orto

A ottobre finiscono i grandi raccolti, ci sono solo più detli ortaggi. Ma è questo il periodo di semina degli ortaggi resistenti al freddo: possiamo seminare il songino e la rucola, ma proteggete le semine con dei teli. Rimuovete dal terreno e invasate l’erba cipollina, il prezzemolo e altre erbe che non resisterebbero all’inverno.

giardino-ottobre-fiori
Colorare l’inverno con i fiori più belli

3. Come avere un inverno colorato

Ecco le piante con fiori colorati da piantare oggi per avere un inverno dai mille colori: gelsomino di San Giuseppe, Olivello Spinoso, Sinforicarpo, Gaultheria, Viburno, Skimmia Japonica, Rosa Rugosa, Agrifoglio, Monarda, rosa di Natale.

4. Consigli per le piante in vaso

Ottobre è un mese molto delicato per le piante: quelle d’appartamento devono essere messe in luoghi più riparati o in casa. Date meno concime e meno acqua. E’ il periodo migliore per interrare i bulbi nelle fioriere.

giardino-ottobre-piante
Un autunno a tutto colore

5. Pianta i bulbi con fantasia

Questo è il momento ideale per piantare i bulbi da fiore, che poi sbocceranno in primavera. Create delle aiuole chiuse, per dare un tocco di colore al vostro giardino (narcisi, anemoni, bucaneve, giacinti), mentre per le piante in vaso scegliete bulbi che si adattano bene a crescere sul terrazzo o sul balcone (giacinti, mini narcisi, anemoni, chionodoxa, scilla siberica).

Fonte: Bakker

di Redazione