Google Toilet Locator, il servizio che in India ti aiuta a trovare un bagno pulito

In India hanno lanciato un progetto geniale: si chiama Google Toilet Locator, sarà integrato in Google Maps e permetterà alle persone di trovare informazioni sui bagni della zona. Possibilmente puliti. Quando si è in giro trovare un bagno pulito è un’impresa. Ricordo ancora con orrore un bagno in una stazione di servizio negli Stati Uniti: era un’arma batteriologica, credo che quel bagno potesse tranquillamente classificarsi come fonte di tutte le epidemie degli ultimi venti anni.

Ci sarà da fidarsi di questi bagni?
Ci sarà da fidarsi di questi bagni?

Il ministro dello Sviluppo Urbano in India si è reso conto che in una città come Nuova Delhi con milioni di abitanti, riuscire a localizzare una toilette pulita non era proprio semplicissimo.

Da qui nasce l’idea di Google Toiler Locator. Integrato su Google Maps, al posto di cercare negozi, vie o ristoranti, ci permetterà di trovare informazioni sui bagni del circondario. Google Toilet Locator mostrerà i bagni presenti nelle stazioni, nei benzinai, negli ospedali e anche nei centri commerciali.

Fondamentali saranno i dati forniti dagli utenti: starà a loro valutare il servizio e dire a tutti gli altri se quei bagni non solo sono aperti, ma anche se sono puliti e agibili. Purtroppo per ora Google Toilet Locator funziona solo a Nuova Delhi, ma se verrà apprezzato, possibile che venga esteso anche in altre zone dell’India.

Ma aspetta: perché lanciarlo solo in India? Questo è un servizio utilissimo che va reso Patrimonio dell’Umanità, lo vogliamo assolutamente anche noi qui in Italia! Non è che magari qualche start-up nostrana può prendere spunto?

Foto: FlickrFlickr

di Laura Seri