Hai un colloquio di lavoro? Attento a Facebook

 

E’ sempre più evidente come i social network influenzino le nostre giornate. Anche la ricerca di lavoro ormai in buona parte passa proprio per le pagine dei social network, ma se questi possono essere una fonte di ricerca per il candidato, sono anche fonte di informazioni per i selezionatori.

Facebook influenza i selezonatori
Facebook sempre più utilizzato per verificare i candidati

Purtroppo questo lato della questione sfugge a molti e non si tende a gestire in modo adeguato un profilo social.

Uno studio della Adecco, chiamato Word Trend Study 2015, evidenzia come i profili social influenzino in positivo o negativo l’andamento di un colloquio e, anzi, sempre più spesso i candidati vedono i colloqui prenderebbero una strada negativa proprio per colpa di un profilo social inadeguato.

Intervistando il mondo dei recruiter la Adecco ha ricevuto una risposta estremamente importante: il 35% degli intervistati ha affermato di aver scartato potenziali candidati proprio a causa dei profili Facebook non adeguati all’immagine aziendale.

Facebook influenza i selezionatori
Il vostro curriculum potrebbe essere cestinato per un profilo non consono all’immagine aziendale

Quali  sono gli elementi maggiormente incriminanti presenti nei profili Facebook?

1- Foto non propriamente “professionali” (20%)

2- Informazioni non in linea con i curriculum presentati (18%)

3- Caratteristiche della personalità non adatte alla posizione da coprire (16%)

4- Commenti negativi sui precedenti datori di lavoro (11%)

5- Commenti discriminatori (8,4%)

Ecco allora un altro elemento da tenere sotto occhio da chi cerca lavoro: i recruiter cercano candidati via social, verificano le informazioni dei curriculum e controllano anche la rete in cui è inserito il candidato.
Un tempo si parlava di importanza della WEB REPUTATION solo per attività commerciali, oggi ognuno di noi deve coltivare la propria web reputation, anche perché le ricerche via web dei candidati va sempre più aumentando. Rendete i vostri profili Employer Friendly o vi annullerete molte possibilità lavorative.

di Agnese.C