Harry Potter: 10 location da visitare nella realtà

 

Quanti di noi hanno sognato di essere per una volta a Hogwarts o di giocare a una partita di Quidditch? La saga completa dei film del maghetto Harry, il famoso personaggio nato dalla penna di J.K. Rowling, non è stata girata soltanto in studi cinematografici, ma tantissime location sono sparse nel Regno Unito. Ecco quali possono essere la meta ideale per tutti i fan dell’avventuroso Potter.
Tra Scozia e Inghilterra, si situano la maggior parte dei set, veri e propri angoli di paradiso, abbazie storiche, monumenti gotici. C’è da perdersi. Il consiglio che vi diamo è programmare un mini tour per poter visitare finalmente tutte le location in cui sono stati ambientati i diversi film e sentire la magia di Harry e dei personaggi a cui vi siete affezionati ormai da anni. Ci sono diversi tour organizzati, che ripropongono addirittura aneddoti, leggono estratti dai diversi libri e permettono ai partecipanti di vestirsi con gli abiti dei propri maghi preferiti. Pronta la valigia per il vostro prossimo viaggio?

harry-potter-set-1
Il Binario 9 e 3/4

1. Binario 9 ¾ a Londra

Iniziamo subito dalla più nota delle location delle imprese di Harry Potter: il binario 9 e 3/4, la famosa fermata “nascosta” dove salire per il treno per Hogwarts, la celebre scuola di magia. Nella stazione di St Pancreas a Londra, troverete tra il binario 9 e l’11 un cartello con indicato l’ingresso. Ma attenti: non provate a oltrepassare il muro, la magia non sempre funziona!

2. La Cattedrale di Gloucester diventa Hogwarts

harry_potter_set_4
La Cattedrale di Gloucester

Ecco i corridoi della scuola di magia di Hogwarts: si tratta delle sale del Chiostro della Cattedrale di Gloucester. Cercare il fantasma di Nick senza testa sarà una vera e propria impresa.

3. The Elephant House a Edimburgo

Dove tutto è cominciato? La casa dove nacque Harry Potter si trova in realtà a Edimburgo. In questo cafè, The Elephant House, J.K. Rowling ha cominciato a scrivere la saga del maghetto.

4. Il Viadotto di Glenfinnan: che spettacolo!

harry_potter_set_3
Il Viadotto di Glenfinnan

Siamo in Scozia: quello che viene chiamato Glenfinnan Viaduct non è che il ponte ferroviario alto circa 30 m, che si trova sul percorso per recarsi ad Hogwarts. Il paesaggio è veramente incredibile, nel cuore della verde e rigogliosa Scozia, potrete attraversare il viadotto a bordo di un antico treno a vapore, The Jacobite, che fa parte della West Highland Railway. Si parte!

5. La Christ Church College e le biblioteche ad Oxford

Gran parte delle riprese sono state girate presso l’Università di Oxford. Qui sorge l’imponente Bodleian Library e a pochi minuti di cammino potrete trovare il magnifico Christ Church College, dove Harry Potter insieme agli altri aspiranti maghetti solcavano le porte di Hogwarts nel primo episodio della saga.

6. La valle di Glen Nevis per il Quidditch

harry_potter_set_5
Glen Nevis e le cascate

Il gioco più divertente per un giovane maghetto come Potter: il Quidditch. La maggior parte delle riprese dei giochi aerei sono state realizzate nella valle di Glen Nevis, uno spettacolo naturale a cielo aperto. La vallata è ottima per regalarsi passeggiate e giornate all’insegna del trekking. Inoltre, custodisce anche le bellissime Steall Falls, le cascate che si vedono durante lo svolgimento del Torneo in “Harry Potter e Il Calice di Fuoco”.

7. Freshwater West: la magia del Galles

Oltre alla Scozia, anche il Galles è stata una delle mete preferite per girare i film di Harry Potter. Tra queste merita una visita una striscia di sabbia dorata, che ospitò la casa di Bill Weasley e Fleur Delacour in “Harry Potter e i Doni della Morte”. In Pembrokeshire potrete visitare Freshwater West per seguire le orme di Harry, ma soprattutto per fare un bagno in una delle coste più belle di tutto il Regno Unito.

8. Castello di Alnwick 

harry_potter_set_2
Il Castello di Alnwick

Ricordate il celebre “Robin Hood: il principe dei Ladri”? Beh, anche questa pellicola è stata girata nel medievale Castello di Alnwick. Harry Potter si è trovato a fronteggiare le prime lezioni di volo con Madama Bumb nel bastione esterno. Compreso nel prezzo del biglietto di ingresso c’è anche l’addestramento con la scopa volante. Vengono organizzati tour in costume e spettacoli di magia all’interno del Castello. Senza considerare che è una richiestissima location per matrimoni.

9. Abbazia di Lacock 

Nel Wiltshire sorge l’abbazia di Lacock: qui è stato girato “Harry Potter e la Pietra filosofale”, ma non solo. Nella Sacrestia sono state girate le scene in cui il Professor Piton tiene le sue lezioni di Pozioni, mentre nella Warming Room sono state girate le scene delle lezioni di Difesa Contro le Arti Oscure del Professor Raptor. L’abbazia può essere visitata così come il villaggio e il Museo della città: ecco i biglietti.

10. Leadenhall Market

Ricordate il Paiolo Magico? Il ritrovo dei maghi? Si tratta di un vicolo del caratteristico Leadenhall Market, a Londra. Nel negozio di ottica odierno la finzione filmica aveva ricreato il famoso ingresso a Diagon Alley, il mercato dedicato a stregoni e aspiranti maghi dove trovare pozioni e libri di magia.

 

di Valentina Varlese