Harry Potter DIY, 5 oggetti da creare a casa

La saga di Harry Potter, con la sua atmosfera magica, è davvero indimenticabile sia per i bambini che per i giovani adulti che sono cresciuti con questa serie di romanzi e di film. La scuola di magia e di stregoneria di Hogwarts non smetterà mai di mancarci davvero ed è per questo che uno dei metodi per consolarci è quello di riempire le nostre vite di oggetti ispirati al tema!

Harry Potter Diy
Harry Potter Diy

A tal proposito, in questo articolo abbiamo deciso di mostrarti 5 oggetti a tema Harry Potter da creare direttamente a casa.

Vediamo insieme di quali si tratta:

1) La Grim Cup

La Grim Cup
La Grim Cup

Durante una delle lezioni di Sibilla Cooman, Harry Potter trova la Grim Cup, una tazza le cui foglie di tè raffigurano un cane spettrale, presagio di morte. Riprodurre la tazza in questione, per utilizzarla di mattina durante la colazione, può essere un’idea originale.

Occorrente:

  • Una tazza bianca
  • Un pennarello indelebile nero

Procedimento:

Nonostante l’occorrente, per realizzare la Grim Cup, consti solo di due materiali, dare vita a questo diy non è proprio un gioco da ragazzi: servono molto impegno e parecchia precisione.

Guarda il seguente video tutorial, per una realizzazione più accurata della Grim Cup!

E’ meglio evitare di lavare la tazza con prodotti troppo aggressivi: per questo è consigliato utilizzare la Grim Cup per bevande a base di acqua, come l’acqua e alloro, il tè, la camomilla, ecc.

2) Il light switch

Il Light switch
Il Light switch

Si tratta di una bellissima cover per interruttori della luce, che gioca sull’incantesimo “Lumos”, utilizzato dai maghi di Hogwarts per illuminare gli ambienti, e sulla sua controformula “Nox”, che genera buio.

Occorrente:

  • Una cover bianca per interruttori della luce
  • Un pennarello indelebile nero
  • Un pennarello indelebile bianco

Procedimento

  1. Procurarsi una classica copertura bianca per interruttori e lasciare inalterata la parte superiore.
  2. Tingere, invece, la zona inferiore, con un pennarello nero.
  3. Scrivere “Lumos” con il pennarello nero sulla zona bianca e “Nox” con il pennarello bianco sulla zona nera, assicurandosi di imitare i tipici caratteri impiegati nella celebre saga.
  4. Lasciare asciugare all’aria aperta per qualche ora.

3) La collana dei Doni della Morte

Collana dei Doni della Morte
Collana dei Doni della Morte

Uno degli oggetti più famosi della saga di Harry Potter è sicuramente la collana dei Doni della Morte posseduta da Xenophilius Lovegood. Crearne una è piuttosto semplice e necessità di pochi materiali.

Occorrente:

  • Cartoncino
  • Matita
  • Forbici
  • Fogli di carta igienica
  • Pennarello indelebile o spray argentato
  • Colla vinilica
  • Una catenina di metallo

Procedimento:

  1. Prendere il cartoncino e disegnare 4 o 5 triangoli, a seconda dello spessore del materiale.
  2. Ritagliarli con le forbici, sovrapporli uno sull’altro e incollarli tra loro con della colla vinilica.
  3. Disegnare anche 4 o 5 cerchi di media grandezza e 4 o 5 rette: seguire lo stesso procedimento dei triangoli, dopo di che unire i tre componenti ottenuti con la colla vinilica.
  4. Disegnare un piccolo cerchietto (che fungerà da perno alla collana) e tagliarlo: rivestirlo con cura con dei pezzetti di carta igienica e con della colla, in modo da renderlo più resistente.
  5. Unire il perno al ciondolo già creato e lasciare il tutto asciugare per qualche ora.
  6. Dopo, tagliare con delle forbici il perno ormai asciutto e infilarlo in uno degli anellini della collana: chiuderlo ora con la colla vinilica.
  7. Lasciare nuovamente asciugare il tutto, dopo di che completare il lavoro colorandolo con un pennarello indelebile o con dello spray argentato.

Per altre idee diy a tema Harry Potter, dai un’occhiata alla gallery:

4) Il boccino d’oro

Boccino d'oro
Boccino d’oro

Uno degli oggetti più misteriosi della saga di Harry Potter è sicuramente il boccino d’oro del gioco del Quidditch. Può essere realizzato facilmente per essere regalato e mangiato oppure semplicemente esposto.

Occorrente:

  • Una caramella avvolta da carta dorata o un Ferrero Rocher / Un foglio di carta e un foglio dorato
  • Un foglio bianco
  • Una matita
  • Delle forbici
  • Un pennarello nero
  • Nastro adesivo trasparente

Procedimento:

  1. Procurarsi una caramella avvolta da carta dorata o un Ferrero Rocher. In alternativa, prendere un foglio di carta, appallottolarlo e avvolgerlo con un foglio color oro.
  2. Su un foglio bianco, disegnare con una matita delle semplicissime ali. Soddisfatti del risultato, calcare con il pennarello nero e tagliare le ali con le forbici.
  3. Incollare le ali al boccino con della colla vinilica oppure con del nastro adesivo trasparente.

5) Il segnalibro con occhiali e cicatrice

Segnalibro di Harry Potter
Segnalibro di Harry Potter

L’ultima idea proposta è un comodissimo segnalibro angolare, perfetto per tenere sempre il conto delle pagine lette dei volumi di Harry Potter e non solo.

Occorrente:

  • Due fogli di cartoncino
  • Colla vinilica
  • Una matita
  • Forbici
  • Pennarelli colorati

Procedimento:

  1. Prendere un foglio di cartoncino e ripiegarlo su se stesso in modo da creare il classico cappellino di carta.
  2. Nell’altro cartoncino, invece, disegnare la sagoma dei tipici occhiali di Harry Potter, dopo di che tagliarli con le forbici.
  3. Disegnare la cicatrice di Harry sul cartoncino, dopo di che colorare sia gli occhiali che il cappellino di carta con dei pennarelli colorati.
  4. Incollare gli occhiali al cappellino e lasciare il tutto asciugare.

 

Credit photo: waterwalkereventsdesignplanning

di Clarissa Cusimano