I 10 migliori siti per creare un blog

Il 2017 è appena iniziato e, se forse ci stavate già rimuginando, è arrivato il momento di farlo: creare un blog personale con i vostri pensieri, opinioni e tutto quello che vi passa per la mente. Lasciatevi ispirare dalle piattaforme dove è davvero facile iniziare questa nuova avventura. In bocca la lupo!

1.blogcom
Blog.com

Blog.com

Realizzare un blog qui è gratis, potete scegliere fra una grande quantità di sfondi e temi. Se volete, potete anche fare un upgrade alla versione premium e ricevere un dominio personale, con il vostro nome.

2.blogger.com
Blogger.com

Blogger.com

Forse una delle piattaforme più conosciute, Blogger è supportata da Google, il che la rende davvero affidabile. È incredibilmente semplice iniziare ad usare Blogger perché sarete seguite step-by-step nella creazione del vostro sito. Avete a disposizione molte opzioni per personalizzare la pagina e se volete potete anche acquistare template più particolari.

3.medium
Medium.com

Medium.com

Fondata nel 2012 da Evan Williams e Biz Stone, gli stessi di Twitter, questa piattaforma offre un diverso modo di raccontare le proprie storie.

4.penzu-inaction
Penzu.com

Penzu.com

Penzu è molto carina per la sua versatilità. Ci sono tre diversi tipi di giornalismo per cui potete optare quando vi registrate sulla piattaforma: Daily Diary (pubblico), Expressive Journal (privato), Travel Journal (perfetto se state per fare un viaggio). Potete anche provare il sito prima di registrarvi.

5.squarespace
Squarespace.com

Squarespace.com

È in assoluto la piattaforma più creativa, moderna e professionale tra tutte. SquareSpace è inoltre l’unica a pagamento tra le proposte, ma è di sicuro quella che potrebbe darvi i migliori risultati. Ideale per fotografi, commercianti, blogger, musicisti e chiunque abbia un’attività propria, questa piattaforma fornisce un sacco di template che renderanno il vostro blog pulito, raffinato e molto professionale. C’è un free trial di 14 giorni e poi gli abbonamenti mensili costano da 8 a 25 €, in base alle vostre preferenze.

6.tumblr_logotype_white_blue_512
Tumblr.com logo

Tumblr.com

Questa è la piattaforma più usata e conosciuta, perché davvero semplicissima da usare. Immagini, video, musica, potete caricare tutto sul vostro profilo. Ovviamente potete arricchire con la vostra creatività, grazie all’enorme quantità di template e opzioni di cui potete usufruire. Altre persone possono condividere il vostro post, in modo da avere followers e una grande fanbase.

7.webs2
Webs.com

Webs.com

Questa piattaforma è perfetta se state cercando un modo più creativo che professionale per attirare i vostri lettori. Potete trascinare elementi all’interno del vostro sito in modo da rendere la pagina molto personale. Il sito inoltre offre un servizio di ecommerce, ideale se volete vendere i vostri prodotti.

8.weebly
Weebly.com

Weebly.com

Con Weebly si respira aria fresca, perché l’impostazione della pagina porta una ventata di novità. La piattaforma offre un servizio di ecommerce, una app per iPhon in modo da poter caricare i post velocemente, e link ai social media. Insomma perfetto per destreggiarsi nelle scena dei blogger.

9.wix-com-1024x713
Wix.com

Wix.com

Wix fornisce centinaia di template unici e molto professionali che possono essere facilmente personalizzati per avere un blog unico e diverso da quello di chiunque altro. Potete anche aggiungere app nel sito così come i vostri link ai social media.

10.wphome
WordPress.com

WordPress.com

Una delle piattaforme più popolari, WordPress è molto flessibile per i blogger che scrivono, come per i fotografi che vogliono mostrare il proprio portfolio. Si può fare un upgrade in modo da avere un dominio personale. Come in Tumblr, gli altri user di WordPress possono condividere, vedere ed esprimere un parere sui post che pubblicate… insomma followers!

di Michela Guida