I 100 ragazzi da adottare

 

A partire da lunedì 20 aprile, le ragazze italiane sono state invitate a partecipare a un divertente e simpatico sondaggio per eleggere la crème della crème del Made in Italy, definendo così la TOP 100 dei ragazzi da Adottare nel 2015. Per questa nuova edizione, il sito AdottaUnRagazzo.it ha selezionato dei pregiati esemplari molto diversi tra loro, distribuiti in cinque categorie distinte: cantanti, attori, giornalisti e blogger, sportivi e imprenditori.

Bisognerà aspettare però con trepidazione la fine di maggio per conoscere il risultato di questa edizione e sapere chi si posizionerà sul podio dei 100 ragazzi da Adottare.

Pronte a votare? Ecco categorie e nomination!

Top 100 ragazzi da adottare
Top 100 ragazzi da adottare

 

CANTANTI

Possiamo scegliere tra il rapper Fedez, Gianluca Ginoble, il « professore » Francesco Sarcina, la nuova vincente proposta sanremese Giovani Caccamo, il giovane cantautore Lorenzo Fragola, trionfatore dell’ultima edizione di X Factor.

ATTORI

Troviamo qui « Il giovane favoloso » Elio Germano, il naufrago Alex Belli, il poliedrico Vinicio Marchioni, lo youtuber/attore Willwoosh e il neo premiato al Montecarlo Film Festival Raoul Bova.

GIORNALISTI E BLOGGER

Troviamo il presentatore di X Factor Alessandro Cattelan, il fashion blogger Lorenzo Liverani, l’autore di Cruel Salvo Sottile, il nuovo coach di The Voice Francesco Facchinetti e Fabio Volo conduttore de il Volo del mattino di radio Deejay.

SPORTIVI

Il vincitore di Ballando con le Stelle Raimondo Todaro, il tennista finalista di Rio de Janeiro Fabio Fognini, il pugile pluricampione Clemente Russo, pronto per le Olimpiadi di Rio 2016, il centrocampista campione d’Italia in carica con la Juventus Claudio Marchisio e il nuovo acquisto del Genoa Marco Borriello.

IMPRENDITORI

Troviamo il manager della moda (e ora anche della casa) Tomaso Trussardi, il ballerino/neo imprenditore Stefano De Martino, l’imprenditore del gelato Federico Grom, lo chef/imprenditore/conduttore di MasterChef Carlo Cracco e il manager e autore di Bike Tour Matteo Marzotto.

di Redazione