I Google Glass registreranno i nostri ricordi

 

Google non dimentica mai: lo sa bene chi cerca di nascondere cose pubblicate online… Ha una memoria di ferro. E ora questa memoria di ferro potrebbe essere applicata anche ai Google Glass: il colosso di Mountain View, infatti, ha rilasciato un brevetto che permetterà ai suoi “occhiali magici” di registrare ogni nostro ricordo. Così da non dimenticarlo mai più.

google-glass2
I Google Glass registreranno tutto!

Anche se siete dotati di scarsa memoria, niente paura, ci penseranno i Google Glass a rammentarvi le cose più importanti, registrando tutto quello che abbiamo visto in vacanza, sul lavoro, a casa, con le amiche… Loro registreranno tutto: e non so se è proprio un bene o una minaccia, dipende dai punti di vista.

L’idea è contenuta in un brevetto: le cose verranno registrate e poi sarà possibile vedere i filmati sullo smartphone e conservarli nel Cloud. Con una semplice ricerca, potremo richiamare ogni volta che lo vorremmo i nostri ricordi preferiti.

Nuova funzione anche per Google Maps, che con Timeline ci consente di vedere su una mappa tutti i nostri spostamenti fatti in passato, per ripercorrere virtualmente i nostri passi.

di Redazione