I segreti che non devi mai svelare al tuo partner

In un mondo perfetto, l’onestà e la trasparenza in una relazione dovrebbero essere le componenti fondamentali. Ma noi non siamo perfetti e nemmeno il mondo lo è. Perciò non c’è niente di male ad avere dei segreti con la persona più significativa nella nostra vita. Qualcuno ha addirittura sostenuto che i segreti sono necessari a una buona relazione.

Spieghiamoci meglio: non siamo assolutamente a sostegno della menzogna, ma omettere qualche dettaglio sulla nostra persona costituisce un’innocente bugia bianca che invece aiuta a stare bene con la persona amata. Mantenere una parte della nostra vita e dei nostri pensieri privati è sano e molto importante.

secret-quotes-9
Tutti abbiamo storie che non raccontiamo

Sacrosanta privacy

Siete proprio sicure che dobbiate rivelare proprio tutto di voi alla vostra dolce metà? Il vostro lui deve necessariamente sapere che secondo voi sua madre è una pettegola dopo aver bevuto un bicchiere di vino? O conoscere il numero esatto di tutti i vostri partner sessuali? Meglio di no. Ecco perché ci sono delle cose che forse è meglio non dire, tenetevele bene strette e la vostra relazione ne trarrà enormi benefici.

Incontri e scontri

La vostra metà non ha bisogno di sapere se avete avvistato un ragazzo meraviglioso durante la vostra giornata, o mentre sfogliate una rivista vi soffermate su un modello da urlo, non c’è bisogno di fare commenti se lui è presente. Parlare al vostro partner di incontri occasionali con persone che non vedrete mai più e che sono del tutto irrilevanti al vostro ménage di coppia, non serve. Anzi potreste ferire (ovviamente senza volerlo) l’altra persona e farlo sentire inadatto e insicuro. Guardare un altro ragazzo e trovarlo attraente non costituisce peccato, l’importante è fermarsi al pensiero, e soprattutto non condividerlo con la vostra persona più importante.

private-1647769_960_720
L’importanza della privacy

Segreti di bellezza

Se vi sentite a vostro agio andando a fondo nella cura della vostra bellezza, fatelo pure, ma non dovete per forza sbandierarlo ai quattro venti. Il vostro partner non ha bisogno di sapere dei trattamenti laser per rimuovere i peli superflui, o del peeling che avete fatto viso (soprattutto non deve vedervi subito dopo il trattamento!), o anche dei fanghi puzzolenti che usate per la cellulite. Insomma, se queste cure di voi stesse vi fanno sentire bene con il mondo, è vostro sacro diritto di tenere il tutto segreto. Ovviamente se per trattamenti si intendono operazioni chirurgiche più invasive, dovete dirlo al vostro partner e fare in modo che la decisione non riguardi solo voi, ma la coppia.

Dettagli sul “vostro tempo”

Non c’è bisogno di comunicare dove siete e cosa fate in ogni istante della vostra giornata. Non svelate segreti sulla vostra personale intimità (cioè come vi date piacere e quante volte andate al bagno per esempio), il vostro partner potrebbe interpretarli come campanellini d’allarme che includono anche lui. Lasciate tanto spazio all’immaginazione.

137fad1723b3822b08b288004ecf22ec
Piccole bugie bianche

Shopping e dintorni

A meno che non sia il vostro compagno di vita, come spendete i vostri soldi è affare vostro. Una volta che la vostra relazione ha raggiunto una certa importanza, potete parlare anche di questo. Parlare di finanze e budget è molto importante, quindi svelare numeri del vostro conto corrente o delle vostre carte di credito richiede molta fiducia nell’altra persona. Condividere soldi e finanze con il partner è il simbolo di una relazione solida e duratura.

La famiglia

Non rivelate mai impressioni negative sulla famiglia del vostro amato. Potreste provocare un grosso incidente diplomatico! Potrebbe sembrare tutto ok al momento in cui gliene parlate, ma state pur certe che vi verrà rinfacciato. E allora sarà troppo tardi per rimangiarsi tutto. Sicuramente diventerete le arpie della situazione, e perché rovinare una bel rapporto d’amore per una minima antipatia? Ne vale davvero la pena?

walk-human-trafficking-12136
Segreti propri e degli altri

I segreti degli altri

Se avete giurato alla vostra migliore amica di non rivelare a nessuno un suo segreto, cercate di essere di parola e non creare una finta complicità con il vostro lui spifferando i fatti altrui. Finireste per diventare la persona inaffidabile a cui non si può dire nulla, perché tanto prima o poi troverete qualcun altro a cui dirlo… meglio evitare!

di Michela Guida