I villaggi di Babbo Natale da vedere in Italia

I vostri bambini sognano di incontrare Babbo Natale? Non dovrete organizzare un viaggio in Lapponia, ma potrete pianificare una visita in uno dei villaggi dedicati a Santa Claus e sparsi in tutta Italia. Ecco che i vostri figli avranno in serbo tanto divertimento ed imparerete anche voi a respirare il dolce clima del Natale.
Regali da scartare, un dolce profumo di biscotti, lucine scintillanti e renne in miniatura: il Natale è un evento capace di attirare sia grandi che piccoli. Tutta la famiglia potrà godersi finalmente un periodo di assoluto riposo e di grande affetto, lontano dal solito trambusto quotidiano e dagli impegni di tutti i giorni.

L’intramontabile villaggio è quello di Rovaniemi, ma non vi chiediamo di andare così lontano. In Italia riusciamo benissimo a presentare eventi di tutto rispetto trasformando borghi e città in spettacolari luci, musiche, cori e programmi ricchi di iniziative ed appuntamenti.

villaggio_babbo_natale_1
Trova Babbo Natale

1. Grotta di Babbo Natale a Ornavasso (Lago Maggiore)

natale_1
La Grotta

I numeri della Grotta di Babbo Natale sono impressionanti: 600 mq di Presepe (il più grande del Nord Italia), 20 mila mq di Parco dove vedere renne, cammelli e laboratori degli antichi mestieri, 3000 mq di aree coperte con mercatini ed attività ristorative. Ma ciò che nasconde la più grande magia è proprio la Grotta, a 200 metri sotto terra, in una galleria nel cuore della montagna. Si tratta di un’esperienza veramente suggestiva che lascerà i vostri piccoli assolutamente a bocca aperta. Infatti, nella galleria incontrerete anche tanti twergi, gli gnomi dei boschi di Ornavasso. Mamma e papà nemmeno si annoieranno nei Mercatini del Paese dei Balocchi, ad ingresso gratuito.

2. Santa Claus Napoli Village

natale_2
Santa Claus a Napoli

Il Villaggio ufficiale di Babbo Natale in piena città, a Napoli, nella rinnovata Edenlandia. Finalmente un luogo dove i piccoli possono trascorrere momenti di vera serenità a pochi passi dallo zoo della città, a cui sono legati tantissimi ricordi. Per tenere viva la magia del Natale in ogni bambino, Santa Claus ha scritto addirittura una lettera a tutti i visitatori per dedicargli un abbraccio polare. L’evento parte il 26 Novembre e si concluderà il 26 Dicembre 2016. Il parco è aperto dal lunedì al giovedì, dalle ore 9.00 alle ore 15.00 scuole. Imperdibile la Scuola Guida Artica, dove i piccoli potranno montare su una slitta e ricevere a fine corso un attestato, oppure il Trucca Elfo, una postazione trucco a tema.

3. Il Paese di Babbo Natale (Chianciano Terme)

natale_3
Babbo Natale in Toscana

Nel cuore della Toscana, a Chianciano Terme, sorge il Paese di Babbo Natale dal 5 novembre all’8 gennaio 2017. Ruota panoramica, pista sul ghiaccio, il Polar Express ed i Dinosauri: in questo Paese c’è veramente di tutto. La leggenda racconta addirittura che Babbo Natale dalla Lapponia fece una piccola sosta qui allestendo un piccolo villaggio per tutti i bambini. Il programma è veramente ricchissimo di iniziative, come la Cena di Natale o i giorni dedicati alle scorpacciate di cioccolato. I biglietti costano solo 8 euro e possono essere acquistati qui.

4. Il Magico Paese di Natale (Govone)

natale_4
Natale a Govone

Per 6 settimane Govone diventa il Magico Paese di Babbo Natale. Dal 19 novembre si è inaugurato un ricchissimo calendario di eventi, dai mercatini alle iniziative culturali all’enogastronomia. Concerti, fuochi artificiali e avventure alla Casa di Babbo Natale, negli anni passati si sono registrate più di 35.000 presenze. Imperdibile è la Casa di Babbo Natale, dove gli Elfi vi condurranno a incontrare il padrone di casa attraverso un percorso che coinvolgerà tutti i vostri sensi, in atmosfere da sogno, tra musica, luci, danze e canti fino all’incontro con Antea, la Regina degli Elfi. Potete acquistare i biglietti qui.

5. Flover, il villaggio di Natale (Bussolengo)

natale_5
Natale a Bussolengo

Dal 2 novembre 2016 anche Bussolengo diventa la città ideale per ospitare un villaggio di Babbo Natale, un piccolo borgo medioevale dove vivere l’atmosfera della festa in pieno. La prima volta fu allestito nel 1996, occupando oggi ben 7.000 mq tutti coperti. L’incontro più interessante? Quello con gli gnomi!

6. Salento Santa Claus Village

natale_6
Natale al Sud

Salento Santa Claus Village: anche il Sud Italia si popola dei villaggi di Babbo Natale. Trucca Elfo, Area spettacolo, la Christmas Dance, ce n’è per tutti i gusti. Tra le novità di quest’anno il Museo di Santa Claus, il bus in 3D, la scuola di slitta e l’orto e la fattoria di Babbo Natale. Da non perdere: l’apertura straordinaria il 31 dicembre per festeggiare il capodanno insieme agli Elfi. Per partecipare si offrono tantissimi pacchetti, che includono anche il soggiorno, mentre il biglietto d’ingresso standard costa 5 euro.

Fonte: mammainviaggio.it; tvcampiflegrei.it; paesedibabbonatale.it; i.ytimg.com; ilvillaggiodinatale.it; tuttomercatini.it.

di Valentina Varlese