Il Calendario dell’Avvento della gentilezza che tutti dovremmo avere

 

A Natale siamo tutti più buoni, o meglio, dovremmo esserlo, anche se conviene sempre essere bravi tutto l’anno… Tra le tradizioni intramontabili c’è il Calendario dell’Avvento, che ormai non si regala solo più ai bambini con dolci e regalini, ma anche ai grandi (con la birra o beauty, ma anche con dolci, regali, pensieri). C’è poi chi ha pensato di creare uno speciale Calendario dell’Avvento da regalare e da regalarsi, proprio per essere più buoni e più gentili, a Natale e tutto l’anno. Ecco a voi l’Advent Calendar 2016 dedicato alla gentilezza.

A Natale siamo tutti più buoni?
A Natale siamo tutti più buoni?

L’idea di creare un Calendario dell’Avvento 2016 della gentilezza è venuto a Helen, una signora inglese di 44 anni che soffre della sindrome da fatica cronica, una condizione che spesso le impedisce anche di alzarsi dal letto. Dal giorno della diagnosi, però, la donna si è data una missione: essere più gentile con gli altri, per migliorare il proprio umore e quello degli altri.

Con il Calendario dell’Avvento della gentilezza vuole regalare un po’ di questo ottimismo anche a noi: per ogni giorno che separa il primo dicembre dal Natale, ecco una serie di atti premurosi e gentili da fare nei confronti degli altri, ma anche nei confronti di se stessi.

Calendario dell'Avvento della Gentilezza
Calendario dell’Avvento della Gentilezza

Ecco la traduzione in italiano:

1 dicembre: Condividi questo calendario e incoraggia gli altri a praticare atti di gentilezza

2 dicembre: Sorprendi un amico con la sua barretta di cioccolato preferita

3 dicembre: Quando fai la spesa compra qualche prodotto in più e donalo in beneficenza

4 dicembre: Fai qualcosa di carino per te stesso, che ti faccia ridere

5 dicembre: Sorridi a chiunque oggi, compresi gli estranei

6 dicembre: Offriti di svolgere una commissione per qualcuno che ha bisogno di una mano

7 dicembre: Iscriviti al registro di donatori di organi

8 dicembre: Scrivi un complimento a tre persone

9 dicembre: Scrivi un messaggio positivo su un post-it e attaccalo su uno specchio pubblico o al lavoro

10 dicembre: Concedi a qualcuno la tua piena attenzione: poggia il tuo smartphone e ascolta davvero

11 dicembre: Fai qualcosa di carino per te stessa: una passeggiata rilassante immersa nella natura

12 dicembre: Lascia che qualcuno ti superi nella fila del traffico o di un negozio

13 dicembre: Condividi post positivi sulla tua bacheca social

14 dicembre: Perdona qualcuno verso il quale covi rancore

15 dicembre: Scrivi e invia un grazie a un professore, un amico o a qualcuno che ami

16 dicembre
: Sii quello che trasforma una conversazione negativa o un gossip in qualcosa di positivo

17 dicembre: Sorridi e di’ grazie a chi ti offrirà un servizio

18 dicembre: Fai qualcosa di carino per te stesso: danza per casa ascoltando la tua canzone preferita

19 dicembre: Sii positiva per tutto il giorno, di’ solo cose carine a te stessa e agli altri

20 dicembre: Prenditi del tempo per apprezzare qualcuno

21 dicembre: Scrivi e lascia un messaggio carino che possa essere trovato da qualcuno che ami

22 dicembre: Rallegra qualcuno, visita un parente solo o un vicino, anche solo per dire ciao

23 dicembre: Compra un biglietto della lotteria e dallo a un amico, una persona cara o un estraneo

24 dicembre: Metti qualche soldo in una cassetta della beneficenza

25 dicembre: Fai qualcosa di carino per te stesso: trascorri un meraviglioso Natale e ricordati che sei meraviglioso.

Ed ecco un modo per realizzarlo:

Fonte foto: marthastewart.com, Twitter

di Redazione