Il lavoro più bello del mondo è anche il più duro

 

Immaginate un colloquio di lavoro via Skype nel quale vi viene presentato un’occupazione che non prevede ferie, che prevede turni 24 ore su 24, 7 giorni su 7, che prevede la massima reperibilità, sempre e per sempre. Pensate a un lavoro nel quale avete il massimo delle responsabilità, ma senza essere pagati. Un lavoro nel quale dovete essere sempre in piedi e non avete tempo per fare nient’altro. Un lavoro davvero molto duro, per un posto difficile da accettare se vi viene proposto, non è vero? Ma scommetto che molte di voi lo hanno accettato e anche più di una volta: ecco un video da vedere e rivedere… Capirete perché il lavoro più duro del mondo è anche il più bello!

di Redazione