Il leone Cecil rivive in un peluche

 

Tutto il mondo conosce la storia di Cecil, il leone simbolo dello Zimbabwe, ucciso e decapitato dal dentista americano Walter James Palmer. E tutto il mondo è rimasto indignato dalla notizia.
Oggi Cecil diventa peluche.

C_4_foto_1370819_image
Cecil diventa peluche

L’animale di pezza ha la stessa criniera nera che aveva reso celebre il felino del parco nazionale Hwange ed è prodotto dall’azienda di giocattoli Ty Inc.
Come annunciato dalla compagnia, i soldi ricavati dalla vendita del pupazzo andranno all’unità di ricerca sulla conservazione della natura dell’Università di Oxford.
Cecil infatti era coinvolto in un progetto di ricerca dell’ateneo anglosassone.

“Speriamo che questo giocattolo possa dare conforto a tutti coloro che sono addolorati per la perdita di Cecil e riesca a sensibilizzare la gente sul tema della tutela degli animali”, ha commentato il fondatore dell’azienda di giocattoli Ty Warner.

Fonte: Tgcom24

di Eliana Avolio