In Croazia le onde del mare diventano musica

Una magia che diventa realtà grazie alla splendida intuizione di un architetto croato, Nikola Bašić, ha trasformato il rumore unico e rilassante delle onde del mare in suoni suggestivi con l’utilizzo di un organo,  il Morske Orgulje, progettato nel 2005 che ha reso la costa di Zara un’attrazione unica al mondo.

Lo strumento si compone di canali connessi a 35 tube, ciascuna collegata a sua volta a differenti corde musicali, per ottenere naturalmente suoni di vario tipo prodotti da arrangiamenti casuali che dipendono da come le onde entrano in contatto con lo strumento.

 

di Redazione