La gelateria Grom migra all’estero

 

Unilever annuncia l’acquisizione di Grom, l’azienda italiana produttrice di gelato fondata nel 2003 a Torino dai soci Federico Grom e Guido Martinetti.
Oggi Grom è un’azienda dal marchio premium che produce gelato italiano e conta 67 negozi in Italia e nel mondo. Il business Grom «resterà autonomo e continuerà a essere gestito da Federico e Guido da Torino».

Unilever, gigante da 48,4 miliardi di euro, è presente sul mercato con i marchi Algida e Magnum.

La gelateria Grom migra all’estero

Chi teme che con l’acquisizione i gelati possano perdere qualità, può tranquillizzarsi. Uno dei due fondatori, Guido Martinetti, afferma che la casa di gelati «continuerà ad utilizzare i migliori ingredienti provenienti dalla nostra azienda agricola biologica Mura Mura e quelli realizzati dai nostri fornitori, e manterremo la produzione a Torino, per continuare ad offrire ai nostri consumatori i gelati ed i sorbetti che amano» e aggiunge «siamo orgogliosi di aver la possibilità di lavorare insieme ai migliori manager di Unilever, perché siamo certi che grazie alle loro competenze e alla loro conoscenza dei mercati internazionali riusciremo a realizzare il sogno, nato 12 anni fa in un piccolo negozio nel centro di Torino, di portare il gelato italiano di qualità nel mondo».

di Eliana Avolio