La lampadina che levita e ricarica gli smartphone

 

Si chiama Flyte ed è una lampadina che promette di cambiare il nostro concetto di illuminazione per interni: il progetto, che possiamo vedere su Kickstarter, presenta una classica lampadina, con il classico formato, anche se a cambiare è il suo funzionamento. Flyte, in realtà, è una luce a LED, con una durata di 50mila ore. Ma la cosa più strana è che è in grado di levitare!

Lampadina Flyte
Lampadina Flyte

La lampada, realizzata in materiale plastico, resistentissimo e a prova di caduta, propone una base in legno disponibile in due diverse versioni, che consente la levitazione magnetica della lampadina, che quindi può levitare sopra la stessa base di legno.

L’alimentazione è fornita con induzione, con lo stesso sistema utilizzato dai caricabatteria wireless. Con un tocco sulla base possiamo decidere di accendere o spegnere la lampada, che funzionerà semplicemente appoggiandoci sopra la lampadina.

Inoltre, la carica a induzione permette anche di ricaricare tutti i dispositivi compatibili, come ad esempio gli smartphone, ma dopo aver acquistato degli accessori appositi.

Flyte costa 249 dollari: neanche tantissimi per stupire tutti i nostri amici con una lampadina che “vola”!

di Redazione