“La Regina Elisabetta è morta” – il tweet sbagliato della BBC

 

È bastato un tweet a sconvolgere un intero paese!
Una giornalista della BBC ha cinguettato: “Breaking: la Regina Elisabetta è in ospedale” gettando l’Inghilterra nel panico, per poi dichiararne subito dopo la morte.

Ahmen Khawaja, questo il nome della giornalista, si è poi scusata sul suo account, dopo avere cancellato i cinguettii, limitandosi a dire di aver lasciato il suo telefono senza sorveglianza per alcuni minuti.
Buckingham Palace ha immediatamente smentito: la regina sta benissimo.

Immediate sono state le scuse dell’emittente britannica che ha dichiarato:  “Nel corso di prove tecniche per un necrologio  facendo in realtà una nuova gaffe dei tweet sono stati postati per errore da un account di un giornalista della Bbc, secondo i quali un membro della famiglia reale si è sentito male. I tweet sono stati immediatamente cancellati e ci scusiamo se abbiamo offeso qualcuno”.

 

di Eliana Avolio