Lascia la moglie perché ha smesso di depilarsi. Quando l’ha rincontrata un anno dopo, ha aperto gli occhi.

Questa è la storia di un uomo che dopo aver lasciato l’anno prima la moglie, per un motivo banalissimo e futile, si è reso conto del suo gesto sconsiderato e terribile. Un pentimento che l’uomo ha voluto rendere pubblico sui social network e che fa proprio riflettere. Ecco cosa ha scritto l’uomo:

foto donna non si depila (1)La vita è piena di alti e bassi. Ho lasciato mia moglie lo scorso anno. E l’ho fatto per poter stare con una donna più giovane e bella. La mia ex-moglie era sovrappeso, aveva la cellulite e i segni delle smagliature. Aveva la pancia gonfia, non si truccava e non andava dal parrucchiere. Si era proprio lasciata andare.

Non si metteva neanche il rossetto di tanto in tanto. I suoi vestiti erano terribili. Aveva solo magliette extralarge e abiti ‘comodi’, come le piaceva definirli. Non si curava le unghie, non indossava il reggiseno o si sistemava le sopracciglia. Non ero più attratto da lei, ormai da tempo. Niente di lei mi piaceva. La donna meravigliosa che avevo sposato era solo un ricordo.

Oggi, un anno dopo averla lasciata, ho incontrato la donna che un tempo era mia moglie. Era bellissima: aveva perso peso, aveva un’acconciatura nuova e i capelli curati. Indossa un bell’abito che le calzava a pennello.

Il suo corpo è molto cambiato. Mi sembrava impossibile che fosse la madre dei nostri tre figli. Guardandola non potevo fare a meno di pensare ai chili che aveva preso durante la gravidanza e alla pancia che le era rimasta gonfia dopo aver partorito. Era questo il regalo che aveva ricevuto.

foto donna non si depila (2)

Aveva iniziato ad avere la cellulite quando aveva smesso di andare in palestra, diceva di non avere tempo, dovendo badare ai bambini. Non aveva tempo di andare dal parrucchiere, depilarsi gambe e ascelle, truccarsi e sistemarsi le sopracciglia. Quando lo aveva, lo dedicava a me. Le sue necessità erano sempre in fondo alla lista delle cose importanti. Era così contenta di essere madre e di aver allattato al seno i nostri bambini. Non le importava di come sarebbero diventati i suoi seni.

Non importava quanto fosse stanca, continuava a cucinare, pulire, fare il bucato e a sorridere. Era felice della sua famiglia, la vita era perfetta così com’era.

Oggi voglio dire qualcosa di importante: so cosa voglia dire avere una donna vera in casa. E io ci ho rinunciato. Ho buttato via tutto. Ho perso quella donna. Ho visto solo l’esterno, non la sua vera bellezza. Ecco quanto sono stupido. Ma ho imparato la lezione. Non sono stato in grado di apprezzare e aver cura di questa moglie e madre.

Al momento lei si prende cura del più giovane dei nostri bambini, lui si chiama Benjamin e ha un anno. Gli altri due sono più grandi e non hanno bisogno più di tante cure. E lei ha del tempo da dedicare a se stessa. Ma, soprattutto, ha capito che non ha bisogno di un perdente come me al suo fianco. Sa che merita di meglio. E io non ho visto niente di tutto questo. Adesso ci sarà qualcun altro che lo farà. Troverà qualcuno che la ama per quello che è. Perché, anche se una vera donna non ha le misure giuste, ha sicuramente sempre personalità“.

foto donna non si depila (3)

Lui ha capito i suoi errori, ma ormai è troppo tardi!