Lavi le lenzuola meno di una volta a settimana? Ecco quali sono le conseguenze sul corpo

Ogni quanto cambiate le lenzuola del letto? Forse non ci pensate, ma lo sapete che dovreste cambiarle più spesso, proprio come fate, ad esempio, per il vostro intimo o per i vostri vestiti? Se fate un rapito calcolo, nelle lenzuola trascorriamo almeno 6 ore a notte, se non di più quando riusciamo a dormire anche sopra le 8 ore per notte. Quindi si sporcano e anche molto. Come sottolineato da un’esperta igienista, dovremmo cambiarle almeno una votla a settimana, altrimenti rischiamo seri danni per la salute!

La dottoressa Lisa Ackerley al Daily Mail ha spiegato quali sono i rischi che si corrono se di dorme in un letto non igienico, dove le lenzuola non sono state cambiate spesso. L’esperta spiega che le lenzuola dovrebbero essere lavate una volta a settimana, altrimenti possiamo andare incontro a virus e infezioni anche molto gravi.

Pensate a tutte le cose che si fanno a letto. Oltre a essere il luogo in cui andiamo a dormire, viene spesso usato per utilizzare il computer, per mangiare, per bere il tè o per far stare comodo il cane o il gatto“.

Sudore, funghi, batteri, 10 grammi di pelle persi durante il sonno, residui di urina… Il nostro letto è uno dei posti meno puliti della nostra casa, dove gli acari sguazzano, dove i virus vivono di continuo. Quindi è bene cambiare spesso le lenzuola e se si è malati bisogna cambiarle anche più di una volta a settimana, così che i germi non contagino altre persone.

Ma come si lavano le lenzuola? Si devono lavare ad alte temperature per uccidere funghi, virus e batteri. Se non si lavano bene, rischiate di diffondere i germi anche negli altri indumenti presenti nella lavatrice. Se vi fate la doccia ogni sera prima di andare a dormire, il letto rimarrà più pulito!

di Redazione