Le 10 canzoni italiane scritte meglio

 

Lo sapevate che il 21 ottobre 2015 non è solo il giorno in cui si celebra il Ritorno al Futuro Day, ma è anche la Giornata Pro Grammatica? Per il terzo anno consecutivo Rai Radio3 – La Lingua Batte con Miur e Maeci, in collaborazione con Accademia della Crusca e Asli, organizza l’evento per appassionare i ragazzi all’uso corretto dell’italiano. Nella prima edizione si è parlato di grammatica, nella seconda di punteggiatura e, quest’anno, canzoni scritte in italiano. E’ stata propria la Crusca a stilare la hit-parade delle canzoni del “bell’italiano”. Ecco quali sono!

giornata-pro-grammatica
Giornata Pro Grammatica

1. ’O sole mio di Giovanni Capurro ed Eduardo Di Capua

2. Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno (testo di Franco Migliacci)

3. Quando, quando, quando di Tony Renis (Alberto Testa)

4. Azzurro di Adriano Celentano (Vito Pallavicini)

5. Gloria di Umberto Tozzi (Tozzi e Giancarlo Bigazzi)

6. L’italiano di Toto Cutugno (Cristiano Minellono)

7. Una storia importante di Eros Ramazzotti (Ramazzotti e Adelio Cogliati)

8. Caruso di Lucio Dalla

9. La solitudine di Laura Pausini (Pietro Cremonesi e Federico Cavalli)

10. Con te partirò di Andrea Bocelli (Lucio Quarantotto)

giornata-pro-grammatica1
“Una virgola salva la vita”

Le canzoni hanno una lingua che ricalca quella del parlato ma in genere non cade nella sciatteria. E, anche quando scende fino alla trasandatezza, lo fa per una scelta deliberata. Se, poi, leggiamo i testi di artisti come Fabrizio De Andrè o Giorgio Gaber ci imbattiamo addirittura in un linguaggio forbito”.

di Redazione