Le 10 truffe online più diffuse

 

Le truffe, è triste dirlo, sono sempre esistite: che siano informatiche, per posta o porta a porta sono sempre estremamente dannose. Nel corso degli anni, però, su Internet gli imbrogli a scopo fraudolento si sono evoluti e raffinati, facendo spesso leva sui bisogni reali delle persone. Essenzialmente le truffe online hanno due scopi, o l’estorsione di denaro o, ancora peggio, il furto di dati personali.

Con la speranza che stiate tutte molto attente, ecco una top ten delle truffe online più diffuse da cui stare lontane!

La truffa del casinò

Una volta, se vi ricordate, Internet pullulava di banner che recitavano “Hai vinto –inserire un cifra molto alta che farebbe gola a tutti-!” e noi come polli a cliccarci sopra. Molto spesso questa comportava prendersi i peggiori virus, ma oggi, visto che nessuno ci casca più, la truffa della vincita si è evoluta.

Al posto dei banner, riceverete una mail che vi annuncerà di aver vinto una bella somma di denaro su un sito di casinò online e, a quel punto, vi verrà chiesto o di fornire i vostri dati personali ed estremi bancari oppure di pagare in anticipo le tasse per riscuotere la somma… ovviamente se avete a che fare con persone senza scrupoli vi chiederanno entrambi. Invece di accettare fermatevi e pensate: “quand’è stata l’ultima volta che ho giocato su un sito di casinò online?”.
Se la risposta è mai, segnalate il fatto immediatamente!

1416555169-roulette
Il gioco d’azzardo è sempre da evitare

La truffa dell’offerta di lavoro

Già truffare le persone è una cosa decisamente riprovevole, ma farlo facendo leva sulla disperazione altrui è veramente meschino. Diffidate quindi da offerte di lavoro che vi vengono inviate da società private di collocamento via mail, offrendovi il lavoro dei vostri sogni dietro l’iscrizione a pagamento del servizio: le vere agenzie per il lavoro non chiedono denaro in cambio del servizio, quindi non fidatevi!

La truffa del prestanome

La truffa del prestanome, nota anche come truffa alla Nigeriana e Scam419, è una delle più famose e anche delle più assurde e, anche se vi sembrerà un po’ strana, nel corso degli anni ha mietuto molte vittime, ma in che cosa consiste?

La vittima viene contatta da uno sconosciuto che asserisce di essere una persona molto nota all’estero e di aver necessità di utilizzare un prestanome discreto per sbloccare dei fondi, solitamente le cifre si aggirano sui milioni di dollari. A quel punto viene chiesto di inviare denaro per il notaio, gli avvocati e  le pratiche, ma senza preoccuparsi visto che parte della somma sbloccata sarà la vostra ricompensa.

In alcuni casi la truffa prosegue con incontri personali dove i malcapitati prima vengono invitati a conoscere il noto personaggio che hanno aiutato, per essere successivamente rapinati o peggio.

La truffa immobiliare

Avete recentemente venduto casa o state cercando disperatamente di farlo? State attente ai tipi di annunci che mette online perché qualche volpe non aspetta altro. La truffa immobiliare punta a estorcervi denaro sotto forma di commissione per la vendita della vostra casa: queste finte agenzie immobiliari vi contatteranno promettendo di vendere in men che non si dica la vostra casa dietro ovviamente delle classiche commissioni. Peccato che dopo qualche pagamento i malfattori spariranno lasciandovi con una casa invenduta e il portafoglio vuoto!

principaledecarlo
Attente a chi vi affidate per vedere casa

La truffa del pagamento maggiorato

Questa, badate bene, è una truffa assai raffinata e che è riuscita a estorcere denaro ai malcapitati per anni.

Per prima cosa chi vi sta raggirando è gente abile ed esperta, perché ha già accesso ai documenti che attestano la vostra collaborazione con una ditta o azienda. A quel punto vi contatteranno via mail scrivendo a nome dell’amministrazione della società per cui collaborate, avvertendovi che l’ultimo bonifico che hanno effettuato era di una decina di euro superiore rispetto all’importo dovuto e, visto che non possono scalarvelo dal pagamento successivo, vi chiederanno gentilmente di girarglielo indietro, fornendo tutte le coordinate bancarie necessarie.

Va bene, state pensando, sono solo 10€… ma provate a moltiplicare la somma per altre centinaia di persone tutti i giorni per anni. Sono gran bei soldi, no?

La truffa della posta

Questa truffa è conosciuta come truffa della posta, ma il realtà il procedimento può essere effettuato con mille varianti.

Il tutto consiste in una mail che vi avvisa che il vostro conto postale, corrente bancario, o paypal/valuta online è stato compromesso, “si prega gentilmente, ai fini di autenticazione, di fornire user e password ecc…”. È un po’ il principio del non prendere caramelle dagli sconosciuti, ma ricordarlo non fa mai male: non divulgate in rete e via mail i vostri dati personali e credenziali dei vostri account!

La truffa catfish

Probabilmente in molte conoscete il programma di MtvCatfish – False identità”, in cui giovani ragazzi contattano i conduttori del programma ammettendo di aver stretto dei rapporti intimi e personali attraverso il web con persone che non hanno mai visto. Se tutto va bene al massimo i catfish si fingono qualcun altro utilizzando foto di altre persone perché mortificate dal proprio aspetto, ma è capitato anche di incontrare persone che intrecciavano finte relazioni online con sconosciuti per estorcere denaro od oggetti di valore, facendo leva sui sentimenti altrui. Anche se alcune tra le più belle storie d’amore nascono in rete, quando ci sono di mezzo soldi e smartphone non fidatevi!

 

Catfish,_the_TV_Show_Logo
Non tutte le puntate di Catfish finiscono bene

La truffa dell’antivirus

Qual è uno degli incubi che non vi fa dormire di notte? Uno dei più ricorrenti per chi lavora tutti i giorni con un PC è quello di doverlo formattare causa virus. Ecco perché la truffa dell’antivirus funziona sempre.

I truffatori sanno bene quanto un allarme antivirus possa gettare nel panico qualcuno, quindi creano appositamente allarmi antivirus credibili che vi informano di un attacco al vostro pc, ma non preoccupatevi: con il pagamento di una piccola somma potrete attivare istantaneamente questo fantastico antivirus online (che non esiste) per debellare il pericolosissimo virus (che non esiste).

La truffa delle riparazioni domestiche

Donne!! È arrivato l’arrotino online! La truffa è di una semplicità disarmante: offerte di piccole riparazioni domestiche dietro pagamento anticipato: voi pagate prima, ma riceverete il servizio… mai!

La truffa degli oggetti in vendita

Mettere in vendita un oggetto sui siti di usato come E-Bay e simili dà vita a fitti scambi di e-mail: ma se qualcuno vi chiedere di pagarvi di più per un oggetto in cambio di un bonifico o di un assegno bancario è altamente sospetto. Nella maggior parte dei casi ,infatti, il metodo di pagamento risulta essere fraudolento e vi ritroverete senza la vostra merce, perché venduta, e con un debito insoluto.

 

Credits: ozlotteries.com, cacag.org, oralanswers.com, kommynet.it, ilgiornale.it, wikimedia.org

di Giordana Moroni