Le 9 più belle città del mondo senza traffico

Tutti i giorni la maggior parte di noi deve fare i conti con il traffico, tutti i giorni, per andare al lavoro, a fare la spesa, a portare e a prendere i bambini nelle varie attività. Non sarebbe bello, almeno per qualche giorno all’anno, vivere in una città senza l’incubo delle macchine? Potremmo approfittarne per poter camminare comodamente per strada, magari con la bicicletta? Ecco che Hundredrooms propone una rassegna di nove città sparse per il mondo famose proprio perché hanno poco traffico!

Quartiere gotico di Gand, Belgio: qui non circolano le auto, per una misura adottata nel 1996 per migliorare la qualità dell’aria. Si va tutti in bici o in barca, ma anche in tram!
Centro storico di Venezia, Italia: la città dei canali e delle lagune è la più famosa del mondo. E anche la più romantica.

Giethoorn, Paesi Bassi: un piccolo paese pieno di aziende agricole e canali collegati con ponti di legno. Si va a piedi, in bici o in barca.
Quartiere di Higashiyama a Kyoto, Giappone: qui si può respirare la vera cultura nipponica. E’ una strada pedonale dove le geishe camminano per strada.

La Medina di Fez, Marocco: la più antica città imperiale del Marocco, con fortificazioni medievali.
Idra, Grecia: sull’isola di Idra non si possono incontrare veicoli a motore. Si va su asini o taxi acquatici.

Halibut Cove, Alaska: una città con meno di 50 abitanti, dove le auto non esistono e non esistono nemmeno strade asfaltate.
Centro storico di Dubrovnik, Croazia: è conosciuta come la perla dell’Adriatico.

Il centro di Copenhagen, Danimarca: è la città più popolosa della Danimarca, ma dal 1962, per risolvere i problemi di circolazione, si è deciso di creare una rete di piste ciclabili che fa venire voglia di andare in bici anche sotto la neve!

di Redazione